La star della consolle Luca Agnelli remixa un brano dei salentini Controfase

Il dj e producer toscano, è profondamente legato alla terra salentina. Da più di dieci anni è immancabilmente ospite del club Guendalina. Il legame si rafforza con questa sua nuova produzione.

Classe 1976, è un dj e producer toscano di fama internazionale. Numerosissime le sue date in giro per il mondo ed è assodato il suo legame viscerale con Salento.

Lui è la star della consolle Luca Agnelli e da più di dieci anni è immancabilmente ospite del club Guendalina che lo accoglie a braccia aperte nella sua Arena. In questi giorni, però, il suo sodalizio la terra salentina si rafforza con la notizia, appena giunta del suo remix di un brano di un duo salentino che si muove nell’anonimato, i Controfase.

I controfase

Chi sono, da dove vengono, cosa fanno? Se lo sono chiesti in tanti e dalle ricerche svolte  si è  scoperto che stanno muovendo silenziosamente passi importanti nella scena del clubbing: hanno già pubblicato diverse release, di cui due per un’etichetta berlinese, tre singoli per l’etichetta Visioni (a quanto pare gestita direttamente da loro, ma non c’è certezza) e una collaborazione con un’etichetta indipendente salentina, la Yah Man Records, dove hanno rilasciato un re-edit del brano di una giovane cantante dove è presente anche un remix di Terronfabio (uno dei frontman dei Sud Sound System).

Inoltre, hanno realizzato tre brani per l’etichetta Guendalina Records (edita dal club omonimo) che da poco più di un anno sta producendo fuori vere e proprie opere d’arte e vanta remix di artisti internazionali del calibro di Radio Slave e Reboot, portando sempre più in alto il nome del club salentino che ormai è un punto di riferimento per la night life italiana nel mondo.

Il remix di Luca dimostra quanto per lui sia importante la nostra terra e già da tempo aveva dimostrato interesse verso il progetto Controfase: ha suonato più volte e in diversi locali nazionali e internazionali i brani prodotti da loro, quasi inevitabile quindi che prima o poi arrivasse una collaborazione. Per il duo è sicuramente è una bellissima opportunità che ci si augura possa portare alla luce questo mistero che avvolge la loro immagine.

Di una cosa si è certi, però, che alla base ci sia una profonda conoscenza della musica, un’attenta e maniacale ricerca e che non amano classificarsi per genere, infatti ascoltando le loro produzioni si può facilmente notare come riescano a spaziare dalla techno all’house, dall’elettronica alla downtempo, dalla melodic techno ai suoni tribali, dimostrando di avere un background vasto e un’apertura verso vari generi musicali. L’Ep si intitolerà Silent ed uscirà sull’etichetta Guendalina Records: conterrà due brani originali e un remix di Luca Agnelli. Sarà disponibile su tutti i digital stores del mondo, tra cui Beatport, Spotify, Apple Music, iTunes ecc ecc.

Non si conosce ancora la data di uscita che arriverà presto attraverso i canali social di Guendalina, Guendalina Records, Controfase e Luca Agnelli.



In questo articolo: