Lecce, Luca Rossettini lascia il Salento. Ufficiale la cessione al Padova

Ieri la notizia della trattativa in dirittura d’arrivo, oggi arriva l’ufficialità da parte del sodalizio di “Via Costadura”. È stato ceduto a titolo definitivo.

Così come anticipato nella giornata di ieri, Luca Rossettini non è più un calciatore del Lecce.

Il centrale di difesa classe ’85 da oggi lascia il Salento e va ad accasarsi al Padova, squadra della sua città, dove ha già militato per tre stagioni, 13 anni fa.

Qui, ritroverà per la terza volta Andrea Madorlini, suo allenatore ai tempi della prima esperienza con la compagine patavina e al Siena.

Arrivato in giallorosso la scorsa stagione, con i salentini ha disputato 25 partite l’anno passato e solo una, nella sfida di Coppa Italia persa contro il Torino, nella stagione in corso.

Nella sua carriera ha calcato i campi del massimo torneo per 11 campionati, conta una presenza nella Nazionale Under 21 e una convocazione in quella maggiore, chiamato dal Ct e suo ex tecnico al Siena Antonio Conte.

Il calciatore è stato ceduto a titolo definitivo.



In questo articolo: