Conto alla rovescia per Vicenza-Lecce, giallorossi in campo per realizzare il sogno. Probabili formazioni

Alle 14.00, i ragazzi di mister Marco Baroni giocheranno allo stadio “Menti” contro la compagine veneta. un successo regalerebbe la massima serie.

Primo match point, fischio d’inizio alle ore 14.00 per il Lecce allenato da Baroni che, allo stadio “Romeo Menti”, scenderà in campo nella sfida che lo vedrà opposto al Vicenza.

Qualora dovesse vincere, la compagine salentina, si aggiudicherebbe matematicamente un posto per la prossima Serie A, dopo aver battuto nello scorso turno il Pisa.

I padroni di casa invece si giocano la permanenza in serie B in quest’ultime giornate rimaste dopo che lo scorso weekend sono andati a vincere per 2 a 0 sul campo del Como, tenendo il passo del Cosenza vincitore sul Pordenone. Il distacco dalla zona playout per i biancorossi è quindi rimasto immutato, ma a due giornate dalla fine i giochi non sono ancora chiusi. Tornano a disposizione, di mister Baldini Bikel e Greco. Nella formazione titolare so dovrebbero vedere Contini tra i pali, difesa a tre formata da Brosco, Padella e De Maio mentre sugli esterni Lukaku da una parte e Maggio dall’altra. In mediana tornano Bikel e greco con Giacomelli a completare il tridente d’attacco con Ranocchia e Diaw.

Baroni invece dovrebbe confermare la formazione uscita vittoriosa dal “Via del Mare” lo scorso 25 aprile. Il tecnico ha deciso di portare con sé tutta la rosa, nessuno escluso dalla lista dei convocati, anche l’infortunato Faragò. In avanti pronto il tridente delle meraviglie con Strefezza, Coda e Di Mariano. A centrocampo conferme per Blin al fianco di Hjulmand. In difesa unico ballottaggio tra Gendrey e Calabresi, ma sembra in netto vantaggio il primo mentre sull’altra corsia dovrebbe agire Gallo. A comporre la coppia di centrali difensivi davanti a Gabriel saranno nuovamente Lucioni e Dermaku.

Le probabili formazioni

VICENZA (3-4-3): Contini; Brosco, Padella, De Maio; Maggio, Bikel, Greco, Lukaku; Giacomelli, Diaw, Ranocchia. All. Baldini

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Dermaku, Gallo; Blin, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano. All. Baroni

Arbitro: Mariani della sezione di Aprilia



In questo articolo: