Dermaku guida la difesa e Coda sfida Balotelli: le probabili formazioni di Lecce-Monza

Occhi puntati sul “Via del Mare”, teatro di una delle sfide più attese del campionato di B. Il Lecce, miglior attacco, ospita il ricco Monza, miglior difesa. Corini torna in panchina.

Ancora aria di big match allo stadio “Via del Mare”. Il Lecce inaugura il suo 2021 ospitando il quotato Monza nella gara di cartello della 17esima giornata di campionato di Serie B.

Scontro ai piani alti della classifica tra due delle principali accreditate al salto di categoria con il Monza attualmente terzo in classifica (29 punti) e con la miglior difesa del torneo (12 reti subite), contro il Lecce, quattro punti in meno, in grado di vantare l’attacco più prolifico (31) e che ha appena ritrovato la carica e la grinta di mister Eugenio Corini, guarito dal covid.

Ed è proprio sull’attacco che si concentrano le attenzioni degli appassionati, con la sfida a distanza tra bomber Coda, capocannoniere del campionato, e Mario Balotelli, nuovo innesto brianzolo e in gol la scorsa settimana al debutto in B. Ma sono davvero tanti gli spunti.

Ad esempio la difesa. Spiegato come il Monza sia la squadra meno battuta, in casa Lecce, al contrario, mantenere inviolata la porta è una vera e propria impresa. Davanti a Gabriel mancherà nel cuore del reparto Fabio Lucioni, squalificato, e a sostituirlo sarà il ritrovato Dermaku che farà coppia con Meccariello. Ai lati, invece, ci saranno Adjapong e Calderoni, pronto a rilevare Zuta, mentre in mezzo spazio ancora a Tachtsidis, Majer ed Henderson. In attacco, le indisponibilità di Falco, Pettinari e Rodriguez obbligano a puntare ancora su capitan Mancosu, Stepinski e Coda. A bordo campo tornerà, dopo cinque turni, mister Corini.

Meccariello in copertura (ph.Pinto)

Sarà 4-3-1-2 anche per i Cristian Brocchi che dovrà fare a meno di Paletta e, soprattutto, di Dany Mota, entrambi out per problemi muscolari. In porta, quindi, spazio a Di Gregorio con l’ex Donati, Bellusci, Bettella e Carlos Augusto in difesa; a centrocampo Frattesi, Barberis e Barillà, mentre in avanti Kevin Prince Boateng agirà alle spalle di Gytkjaer e di SuperMario Balotelli. In panchina da segnalare gli altri ex Armellino e il leccese doc Lepore.

Lecce-Monza sarò diretta dal signor Livio Marinelli della sezione di Tivoli: calcio d’inizio alle ore 16 con diretta streaming sui canali di DAZN.

17^ giornata, poi la sosta

Lecce-Monza è certamente il big match di giornata, ma il diciassettesimo turno regala altri incroci interessanti, prima di concedere la tanto agognata sosta. Le capoliste Salernitana ed Empoli dovranno vedersela, rispettivamente, contro Pordenone e Cosenza, mentre Frosinone-Spal promette spettacolo. Trasferta insidiosa per il Cittadella che renderà visita alla ritrovata Virtus Entella.

Di seguito il quadro completo della giornata:

Cosenza-Empoli (h.15)
Venezia-Pisa (h. 15)
Lecce-Monza (h. 16)
Ascoli-Reggina (h. 17)
Cremonese-Chievo Verona (h. 18)
Frosinone-Spal (h. 18)
Reggiana-Pescara (h. 18)
Salernitana-Pordenone (h. 18)
Virtus Entella-Cittadella (h. 18)
Brescia-Vicenza (ore 21)

La classifica

Salernitana ed Empoli 31, Monza 29, Cittadella** 27, Spal 26, Frosinone* e Lecce 25, Venezia 24, Pordenone, Brescia e Chievo 21, Pisa* 19, Reggina 17, Vicenza* 16, Reggiana* e Cremonese e Cosenza 15, Pescara 13, Entella 11, Ascoli 10.
(*una partita in meno; **due partite in meno)



In questo articolo: