Lecce-Fiorentina finale del campionato Primavera 2023. È sfida Commisso – Sticchi Damiani

La finale del Campionato Primavera 2023 tra Lecce e Fiorentina si giocherà venerdì 9 giugno al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

sticchi

Sarà tra il Lecce di Federico Coppitelli e la Fiorentina di Alberto Aquilani la finale del Campionato Primavera 2023 che si giocherà venerdì 9 giugno al Mapei Stadium di Reggio Emilia. I giallorossi e la Viola, nella final four disputata all’Enzo Ricci di Sassuolo, si sono sbarazzati rispettivamente dei padroni di casa allenati da Emiliano Bigica e del Torino di Mister Scurto.

I Toscani del presidentissimo Rocco Commisso e dell’amministratore delegato Joe Barone da un po’ stanno rivestendo un ruolo da protagonisti nel torneo nazionale dell’Under 19, avendo vinto più volte la Coppa Italia e la Supercoppa. I ragazzi allenati da Alberto Aquilani, un mister che sembra già pronto al grande salto tra i professionisti, hanno liquidato il Torino per 1 a 0 grazie al bellissimo gol di potenza dell’italiano Kayode che ha incornato con inaudita potenza un calcio d’angolo. In un clima caldissimo, in campo e sugli spalti, l’ha spuntata la Fiorentina che dopo la marcatura nella prima frazione, ha dovuto subire gli inutili attacchi granata per tutta la ripresa. Le due squadre hanno chiuso in 10, i Viola per l’espulsione di Biagetti e i granata per quella del figlio d’arte Giacomo Corona.

Il Lecce di Sticchi Damiani, allestito da Pantaleo Corvino, una multinazionale che ha pescato talenti in Romania, Danimarca, Finlandia, Albania, Spagna e Svezia, aveva battuto in rimonta, il giorno precedente, il Sassuolo per 2 a 1 grazie alle marcature di Burnete e Corfitzen. I giallorossi sono la vera novità del torneo ed hanno già stupito tutti vincendo la regoular season. Adesso si tratta di alzare l’asticella e pensare in grande, pensare a ritornare in Salento quel trofeo che manca dai tempi gloriosi quando in panchina c’era Robertino Rizzo.



In questo articolo: