Lecce, la parola torna al campo. Oggi sfida con la Paganese

Nell’anticipo di questa sera i giallorossi saranno impegnati nella partita che li vedrà opposti alla compagine campana. Prosegue la rincorsa verso i Play Off.

Finalmente! Dopo una settimana in cui l’attenzione degli organi di informazione è stata tutta rivolta alle vicissitudini societarie – con il presidente Tesoro che ieri nel corso di una conferenza stampa ha annunciato l’addio a fine stagione – e i presunti malumori di Fabrizio Miccoli, tra poche ore il calcio giocato dovrebbe tornare ad essere protagonista.

È in programma questa sera, infatti, l’anticipo che vedrà opposti gli uomini di mister Alberto Bollini alla Paganese.

In occasione della sfida contro la compagine campana il tecnico giallorosso dovrà ancora fare a meno di Doumbia, Vinetot e Miccoli, tornato ad allenarsi, a parte, dopo due giorni di permesso, ma avrà nuovamente a disposizione Sacilotto e Di Chiara che hanno scontato un turno di squalifica.

Con ogni probabilità l’allenatore, fermo restando lo schieramento 4-3-3 suo marchio di fabbrica, sembrerebbe orientato a far giocare gli stessi calciatori visti all’opera contro il Savoia.

Ad ogni modo, come sempre, l’undici iniziale verrà stabilito poco prima del via, ma il Lecce dovrebbe scendere in campo con: Caglioni tra i pali; difesa composta da Mannini, Diniz, Abruzzese e Lopez; Salvi, Papini e Bogliacino in mediana; Lepore, Moscardelli e Herrera a comporre il tridente d’attacco.

Allo stadio “Torre” fischierà Mancini di Fermo. Calcio d’inizio alle 20.45.



In questo articolo: