Le pagelle di Empoli – Lecce. L’autorete di Rafia ‘annulla’ il gol di Banda e le parate di Falcone

Quarto pareggio di fila per il Lecce che pareggia 1 a 1 ad Empoli. A Banda, premiato da una papera di Berisha, risponde l’autogol di Rafia.

Dopo essere passato in vantaggio con Lameck Banda al 63′, il Lecce di Roberto D’Aversa si fa rimontare e concede il pareggio per 1 a 1 all’ Empoli di Aurelio Andreazzoli per colpa di un’autorete di Hamza Rafia dieci minuti dopo. Non che il gol salentino fosse stato di pregevole fattura (visto che si era trattato di una papera del portiere toscano Berisha), ma di certo spiace ai giallorossi non portare via la posta piena per un tocco sfortunato che ha ingannato l’estremo difensore leccese, Falcone, indubbiamente il migliore dei suoi (leggi la cronaca del match).

Quarto pareggio di fila per i salentini che evidentemente non riescono a vincere ma che, bisogna dirla tutta, non si fanno mai mettere sotto dagli avversari e devono imprecare per la scarsa incisività se non ce la fanno a portare a casa i 3 punti.

Con il pari al ‘Castellani’ di Empoli, la squadra di D’Aversa raggiunge quota 17 e può aspettare in tranquillità la prossima sfida contro il Frosinone dell’ ex Di Francesco.

Buona prestazione dei salentini in tutti i reparti che forse hanno sofferto troppo sulle fasce il bravo Cambiaghi. Da Sansone e Oudin lecito aspettarsi un po’ di più.

Le pagelle

Falcone: 7
Gendrey: 6,5
Baschirotto: 6,5
Pongracic: 6,5
Dorgu: 5,5
dal 46′ Gallo: 5,5
Oudin: 6
dal 60′ Rafia: 5,5
Ramadani: 6
dall’ 85′ Kaba: s.v.
Gonzalez: 6
dal 70′ Blin: 6
Sansone: 6
Piccoli: 5,5
dal 60′ Krstovic: 5,5
Banda: 6,5



In questo articolo: