Pnrr, insediata in Prefettura la Cabina di Coordinamento Provinciale

Vi fanno parte i rappresentanti della Regione, della Provincia, del capoluogo, della Ragioneria Generale dello Stato e i Presidenti delle tredici Unioni dei Comuni

Nella mattinata di ieri si è svolta, in collegamento videoconferenza con la Prefettura di Roma, la riunione di insediamento di tutte le cabine di coordinamento per l’attuazione dei progetti del Pnrr, costituite presso le Prefetture d’Italia, a cui hanno partecipato il Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni e i Ministri Matteo Piantedosi e Raffaele Fitto.

All’evento hanno preso parte anche i componenti della cabina di coordinamento provinciale costituita con decreto del Prefetto di Lecce Luca Rotondi, del 22 maggio scorso, che vede, tra l’altro, la partecipazione dei rappresentanti della Regione Puglia, della Provincia, del Comune di Lecce, della Ragioneria Generale dello Stato, oltre che dei Presidenti delle tredici Unioni dei Comuni della provincia, in rappresentanza di tutti gli Enti locali titolari di interventi nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e delle altre amministrazioni pubbliche coinvolte.

Nel corso dell’incontro, il Presidente del Consiglio ed i Ministri intervenuti hanno delineato le linee strategiche di indirizzo e di azione che dovranno essere perseguite dagli organismi territoriali, nell’ottica di favorire il più ampio raccordo operativo e funzionale tra i diversi livelli istituzionali coinvolti e di rendere ancor più efficace il monitoraggio territoriale degli interventi a valere sul Pnrr, in costante collegamento con la Struttura di Missione costituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.