Accende la luce e parte una fiammata: anziano ustionato finisce in ospedale

Una fuga di gas non avvertita ha provocato l’innesco delle fiamme. Anziano rientra in casa, accende la luce ed ecco partire la fiammata. Ustionato a mani e volto, ferite lievi. Ora è in ospedale per accertamenti.

Gli incidenti domestici sono sempre dietro l’angolo. Non per moralizzare, ma a volte la troppa sicurezza determina episodi gravi, spesso tragici, dai quali bisogna sempre prevenirsi. Basta poco, anche una piccola disattenzione o dimenticanza ed ecco succedere qualcosa. Nella maggior parte dei casi, protagonisti in negativo di vicende che riguardano ferimenti dentro la propria abitazione, risultano gli anziani. Esattamente come quella avvenuta intorno alle 17.30 del pomeriggio odierno a Taurisano, paesino del Sud Salento. Qui, per fortuna, il fato è stato magnanimo nei confronti di un 75enne del posto. Procediamo però con ordine nel racconto dei fatti.

Succede che il malcapitato sia rimasto ustionato alle mani e al volto a causa di alcune fiamme divampante all’improvviso in casa sua (situato nel centro cittadino del piccolo Comune). Rincasa, accende la luce e poi una violentissima vampata. Come si spiega tale circostanza? Pare che all’interno dell’abitazione vi fosse una fuga di gas non avvertita da nessuno. Così sarebbe bastato premere l’interruttore per scatenare la fiammata che ha investito in pieno il poveruomo. E menomale che ciò non sia terminato con un’esplosione, altrimenti i danni avrebbero potuto essere maggiori.
 
Immediati i soccorsi praticati dai sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un’ambulanza. Giusto il tempo di effettuare le prime cure, dopodiché avviene il trasferimento dello sfortunato signore presso l’ospedale di Casarano. Ora i medici del nosocomio “Ferrari” stanno esaminando l’entità dell’infortunio. Da riscontri iniziali, però, sembra che le ferite non siano gravi. Sul luogo dell'accadimento, oltre ai vigili del fuoco di Tricase – sopraggiunti per tenere sottomano la situazione ed evitare ulteriori inneschi – anche gli agenti locali del Commissariato di Taurisano.



In questo articolo: