Finisce nella scarpata con l’auto, 22enne viva per miracolo

Terrificante incidente stradale, ieri, sulla strada statale 275; una ragazza 22enne perde il controllo del mezzo e finisce sulla scarpata. La soccorre subito un vigile del fuoco, non è in pericolo di vita.

Non bastavano gli incidenti stradali avvenuti a Lucugnano e lungo la Monteroni – Leverano, peraltro costati la vita a due persone (una 75enne ed un 58enne). Un altro sinistro ha caratterizzato il tragico quadro di ieri; sfortunata protagonista, una 22enne salentina (originaria di Botrugno), terminata lungo la scarpata posta al lato della strada statale 275, praticamente verso lo svincolo per Scorrano.

Avrebbe perso all’improvviso il controllo della guida, andandosi poi a schiantare con la propria auto (una Lancia Y). A soccorrere per primo la giovane sono stati i Vigili del fuoco del distaccamento di Maglie; uno dei 'caschi rossi' è riuscito ad estrarre il corpo intrappolato nell'abitacolo. L'impatto, a giudicare dalle condizioni del mezzo, pare sia stato piuttosto forte, tanto da far temere subito per l'incolumità della vittima. Spaventosa, d'altronde, la visione della vettura; ridotta ad un groviglio di lamiere al termine di qualche probabile ribaltamento. Ancora da quantificare i danni alla macchina, ma questi risultano dettagli di pochissima importanza davanti al pericolo di vita corso.

Dopodiché, sul luogo, anche i sanitari del 118, che dopo le prime cure ne hanno disposto il trasferimento presso il nosocomio di Scorrano per successivi accertamenti. Diverse lesioni sul corpo, ma nessun pericolo di vita. I rilievi del caso, più avanti, sono stati effettuati dai Carabinieri della stazione di Scorrano.



In questo articolo: