Controlli a tappeto nel magliese, denunce e nove patenti ritirate

I carabinieri della Compagnia di Maglie, nella giornata di ieri, hanno eseguito una raffica di accertamenti lungo tutto il territorio di competenza. Il servizio coordinato messo in campo era finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio.

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri della Compagnia di Maglie che, nella giornata di ieri, hanno eseguito una raffica di accertamenti lungo tutto il territorio di competenza. Il servizio coordinato messo in campo era finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio, come per esempio furti o rapine, ma anche al controllo della regolare circolazione stradale.

A Sternatia è stato denunciato un 31enne del posto, S.J., sorpreso dai carabinieri mentre sostanza stupefacente ad una giovane assuntrice. Addosso al giovane è stato trovato un grammo di hashish. A Nociglia è stato denunciato per ricettazione un 25enne, L.M., trovato in possesso di un cellulare Ngm Rancing 2, risultato provendo di furto nel novembre 2014; a Maglie, infine, è stato denunciato M.R.P. di 38 anni: a seguito di un controllo presso il proprio locale di intrattenimento, si rendeva responsabile della violazione di cui all’art.68 del TULPS, svolgendo pubblico spettacolo senza la relativa autorizzazione.

Nove in tutto gli automobilisti che hanno detto “addio” alla patente, almeno per il momento: C. M., 23enne di Poggiardo, trovato alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 0,92 g/l; A. F., 28 anni di Maglie, poiché a seguito di sinistro stradale provocato dalla stessa, veniva trovata alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 1,1 g/l; F. A., 26enne di Tricase, trovato alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 1,21 g/l.; P. S., 31enne di Scorrano, trovato alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 0,87 g/l.; T. G. D, 46enne di Sternatia, celibe, disoccupato, trovato alla guida del proprio veicolo Ford Escort, in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 1,86 g/l (veicolo sottoposto sequestro amministrativo) e ancora il 28enne di Galatina C. M., operaio, trovato alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 0,96 g/l.; ed il 30enne di Galatina G. S., trovato alla guida del veicolo in stato di ebbrezza alcolica con tasso pari a 0,78 g/l.

Nei guai anche D. T., 32enne Galatina, rifiutatosi di sottoporsi ad accertamento con apparato etilometro ed il torinese C.W., 34enne, sorpreso alla guida di veicolo in evidente stato alterazione psicofisica: sottoposto ad accertamenti sanitari, è risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti del tipo cannabinoidi e cocaina. Per lui patente di guida ritirata e veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

Nel corso degli accertamenti, i carabinieri magliesi hanno segnalato alla competente Prefettura 12 persone (nate tra il 1975 ed il 1995) per uso non terapeutico sostanze stupefacenti, sequestrando in totale 0,2 grammi di cocaina; 0,6 di eroina; 21,7 grammi di hashish; 1,3 grammi di marijuana ed uno spinello già confezionato.



In questo articolo: