Nascondeva in casa una pianta e 1 kg. di marijuana. In manette 45enne di Novoli

L’uomo dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Rinvenuti, altresì, dai militari dell’Arma, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento.

I Carabinieri della Stazione dell’Arma di Novoli, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Giovanni Errico, nato e residente nel comune salentino, 45enne.

L’uomo, adesso dovrà difendersi dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 45enne, a seguito di una perquisizione domiciliare da parte dei militari, è stato trovato in possesso una pianta di marijuana e di 1 kg della stessa tipologia di sostanza stupefacente.

In più all’interno della dimora sono stati rinvenuti un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento, il tutto, insieme alla droga, sottoposto a sequestro.

Giovanni Errico, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.



In questo articolo: