Fiamme all’alba a Copertino, a fuoco un’officina. Probabile un corto circuito

Dai primi riscontri effettuati, sembrerebbe che la natura del rogo sia del tutto accidentale. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Vigili-fuoco-intervenuti-notte

È stato un inizio di mattinata impegnativo quello dei Vigili del Fuoco Salentini, chiamati a domare un incendio a Copertino.

Alle prime luci dell’alba di oggi, infatti, nel comune del Salento, in Via Federico II, è divampato un rogo all’interno di una officina.

Non appena ci si è accorti di quanto stesse accadendo, sul posto sono immediatamente giunti i Caschi Rossi del Comando provinciale di Lecce che hanno immediatamente domato le fiamme.

Sul luogo dell’accadimento sono giunti anche i Carabinieri della Tenenza locale che, una volta compiute le operazioni di spegnimento, insieme ai Vigili del Fuoco si sono prontamente messi all’opera per compiere tutti i rilievi del caso e stabilire con esattezza le cause che hanno portato ai fatti.

Dai primi riscontri sembrerebbe che la natura sia accidentale dovuta, molto probabilmente, al corto circuito di una stampante o un computer, che si trovavano all’interno dell’ufficio.



In questo articolo: