“Pioggia” di incidenti, disagi in Tangenziale e superstrada bloccata per ore

La pioggia incessante delle ultime ore ha reso ‘pericolose’ le strade salentine, dove si sono registrati diversi incidenti. Tutti rocamboleschi, ma fortunatamente non gravi.

Piove a dirotto, come previsto dai meteorologi che avevano ampiamente parlato del rischio di temporali e nubifragi, tanto che la Protezione Civile ha emesso un avviso di allerta arancione che interessa anche la Puglia.

I primi disagi si avvertono soprattutto sulle strade maggiormente frequentate dagli automobilisti, dove si sono registrati diversi incidenti, tra tamponamenti e testacoda. Tutti fortunatamente non gravi.

La tangenziale ovest di Lecce, ad esempio, è stata puntellata da diversi sinistri causati dall’asfalto reso viscido dalla pioggia battente. Il più “grave” per numero di veicoli coinvolti è un maxi-tamponamento vicino allo svincolo per Maglie che ha causato solo problemi al traffico. I conducenti delle auto coinvolte, infatti, hanno riportato solo feriti lievi. Un altro tamponamento nei pressi della galleria Condò, invece, ha paralizzato la circolazione.

Non è andata meglio sulla superstrada Lecce-Brindisi. Anche qui, un incidente tra due auto andato in scena a pochi passi dallo svincolo per Tuturano ha provocato code lunghissime e disagi.



In questo articolo: