Coronavirus, 103 casi in Puglia scoperti nelle ultime 24 ore

La provincia di Bari e quella di Foggia continuano a “pesare” di più nella conta dei nuovi casi di coronavirus scoperti in Puglia nelle ultime 24 ore.

Ad incidere sulla curva dei contagi in Puglia è, ancora una volta, il tracciamento dei contatti. Un lavoro dei dipartimenti di promozione della Salute delle Asl regionali che si sta rivelando prezioso per evitare focolai, frenare la diffusione del virus e gestire gli eventuali rischi. Certo, sui numeri scritti nero su bianco nel bollettino che quotidianamente fotografa l’andamento dell’epidemia ci sono ancora i positivi legati ai rientri, persone che tornano a casa e scoprono di aver contratto il Sars-Cov2, ma a pesare sulla conta sono i «contatti stretti»: familiari, amici, conoscenti o colleghi di casi in isolamento.

Nell’ultimo aggiornamento del report su 4.571 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 103 casi positivi.

Nove in provincia di Lecce, dopo l’uno di ieri. «4 sono contatti di casi già noti, 2 hanno contratto l’infezione fuori regione, uno è un residente su cui sono in corso le indagini epidemiologiche, 2 sono casi noti relativi al mese di agosto inseriti oggi nel sistema di sorveglianza nazionale» come ha spiegato il Direttore Generale della Asl Rodolfo Rollo.

I casi in Puglia

51 in provincia di Bari. «Si tratta di 31 contatti stretti collegati a casi isolati e sottoposti a sorveglianza, 1 rientro dall’Australia e 19 casi sui quali sono in corso accertamenti epidemiologici» come ha dichiarato il DG Antonio Sanguedolce.

4 in provincia di Brindisi. Come ha spiegato il Direttore Generale Giuseppe Pasqualone « due sono contatti stretti di un caso di altra Asl, uno è un cittadino straniero rientrato dalla Romania e l’ultimo riguarda una persona che si è sottoposta a tampone perché aveva manifestato sintomi collegabili al Covid».

11 in provincia BAT. Come ha dichiarato il DG Alessandro Delle Donne: «Su 8 sono in corso le indagini epidemiologiche a cura del Dipartimento di Prevenzione, mentre 3 casi sono riconducibili a un solo caso positivo registrato nei giorni scorsi»

22 in provincia di Foggia. Si tratta di « 10 persone sintomatiche; 9 contatti stretti di casi già noti; 3 persone individuate durante l’attività di screening di pre-ricovero» come ha precisato il Direttore Generale Vito Piazzolla.

4 in provincia di Taranto. Secondo il DG Stefano Rossi: « 2 riguardano contatti stretti di casi positivi già noti e sottoposti a sorveglianza, gli altri 2 riguardano giovani sottoposti a test».

2 fuori regione.

Registrato 1 decesso in provincia di Bari. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 360.787 test. 4.252 sono i pazienti guariti. 1.863 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 6.689, così suddivisi:

  • 2.572 nella Provincia di Bari
  • 536 nella Provincia di Bat
  • 745 nella Provincia di Brindisi
  • 1.577 nella Provincia di Foggia
  • 732 nella Provincia di Lecce
  • 474 nella Provincia di Taranto
  • 52 attribuiti a residenti fuori regione
  • 1 provincia di residenza non nota.


In questo articolo: