Scomparsa coppia di fidanzatini a Gallipoli: ricerche a tutto campo

A denunciare la scomparsa, la madre del ragazzo. Alessandro, giovane operaio gallipolino, si sarebbe allontanato da casa verso le 18.30 di ieri insieme alla fidanzatina.

auto-carabinieri-repertorio

Una coppia di fidanzatini è sparita nel nulla da ieri pomeriggio e ancora non si hanno loro notizie. A denunciare la scomparsa, la madre di Alessandro Boellis, 17enne di Gallipoli, assistita dall’avvocato Speranza Faenza.

Nelle scorse ore, la donna ha presentato denuncia presso il locale commissariato dei carabinieri. Assieme al giovane è scomparsa anche la fidanzata M.R.B. 16enne di Casarano. Secondo quanto riferito in sede di denuncia, Alessandro, giovane operaio gallipolino, si sarebbe allontanato da casa, verso le 18.30 di ieri, portando con se la somma di 250 euro.

Nonostante i ripetuti tentativi di contattarlo attraverso il cellulare, di lui nessuna traccia. Il ragazzo, nel momento in cui si è allontanato da casa, indossava un paio di jeans neri, una maglietta anch’essa di colore nero, con il collo sollevato e scarpe da ginnastica nere. Il giovane è di corporatura magra, occhi castani e capelli corti sempre neri. Negli ultimi tempi, era seguito dai servizi sociali del Comune di Gallipoli.

Al momento, per quanto dichiarato dalla stessa madre del ragazzo, il motivo più probabile dell’allontanamento, sarebbe la “fuga d’amore”. La signora, infatti, ha sottolineato come non vi siano stati ultimamente litigi tra i due.



In questo articolo: