Area popolare strappa ai Cor Antonio Ermenegildo Renna. L’ex sindaco di Alliste: ‘Sono soddisfatto’

L’ex sindaco di Alliste è stato nominato vice coordinatore provinciale di Area Popolare – Ncd. Esulta Mazzei per aver portato nel suo schieramento ‘Mister 1.100 preferenze’, record nazionale nelle scorse Provinciali per un paese di 6mila abitanti.

E’ guerra aperta tra Area Popolare e i Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto. Almeno nel Salento. Almeno per ciò che riguarda la composizione degli organigrammi. Già, perché Luigi Mazzei, coordinatore provinciale dei centristi, porta nel partito di Massimo Cassano anche Antonio Ermenegildo Renna, ex sindaco di Alliste e gli consegna le chiavi della vicesegretaria.
 
Dopo Vito Leone da Trepuzzi, Marcella Rucco da Lecce, Silvia De Giuseppe da Santa Cesarea Terme, con Silvano Macculi sempre all’orizzonte pronto a fare il salto nel nuovo schieramento, stavolta dunque è il turno di un altro big ‘ex fittiano di ferro’: Antonio Ermenegildo Renna da Alliste.

La soddisfazione nel partito di Alfano è grande. Lo si intende dai toni con i quali viene presentato il nuovo arrivato che, come Mazzei, vanta una militanza di lungo corso nel centrodestra. Entrambi hanno fatto parte dell’amministrazione provinciale guidata da Antonio Gabellone, uno come capo di gabinetto, l’altro come esponente di spicco della maggioranza consiliare.

La scelta dell’importante incarico di vertice – dice Mazzei – è ricaduta sull’amico Antonio Ermenegildo Renna, attuale Vice Sindaco del Comune di Alliste, che ha ricoperto la carica di Sindaco per il decennio precedente nello stesso Comune, ed è stato Consigliere Provinciale eletto nella Puglia Prima di Tutto nel collegio di Racale/Alliste/Melissano. Pochi mesi fa è stato rieletto brillantemente Consigliere con 1.136 preferenze personali, record nazionale in un comune di appena 6.000 abitanti. Di professione avvocato persona stimatissima nel territorio che si è distinto per l’efficacia nell’azione amministrativa. La sua presenza arricchisce i quadri dirigenti di AP-NCD nel Salento. Esprimo a lui, ed agli amici che con lui aderiscono al progetto  di Area Popolare – NCD, un augurio di buon lavoro’.

‘Esprimo grande soddisfazione per l’incarico di Vice Coordinatore Provinciale conferitomi, che affronterò con il solito impegno e dedizione – così l’ex sindaco di Alliste. Ringrazio il Coordinatore Provinciale Luigi Mazzei e il Coordinatore Regionale Sen. Massimo Cassano, per la fiducia accordatami. Ritengo che questo soggetto politico, attualmente, sia l’unico che, più di altri in Italia, interpreti e si ispiri alle idee fondative del Partito Popolare Europeo, ma soprattutto è quello che si avvicina maggiormente alla mia formazione politica democristiana, foriera di quegli ideali liberali e riformisti che hanno sempre ispirato il mio impegno e la mia passione al servizio della cittadinanza”.

Un bel colpo, non c’è che dire che dimostra come la volatilità politica all’interno degli schieramenti sia molto forte. Area Popolare riesce ad offrire una sponda di protagonismo a chi si è sentito mortificato o semplicemente trascurato all’interno del percorso politico del partito di Raffaele Fitto che comunque prova a rinserrare i ranghi.

In occasione degli importanti appuntamenti elettorali dell’anno prossimo, il riassestamento dei partiti e i nuovi equilibri che stanno nascendo fanno presagire accordi tutt’altro che scontati all’interno dei vecchi blocchi politici.



In questo articolo: