Raduno CasaPound, oggi incontro con Borghezio e Adriana Poli Bortone

Proseguono le iniziative della tre giorni di raduno nazionale organizzate da CasaPound nel Salento: questo pomeriggio, ospiti di un dibattito c’erano Adriana Poli Bortone e Mario Borghezio

In città di Lecce si mettono in piedi un corteo e varie contromanifestazioni; nel frattempo, però, CasaPound prosegue col proprio programma all'interno del raduno nazionale che, in questi giorni, vede come terra ospitante proprio il Salento. C'è di più. Gianluca Iannone, leader e fondatore del movimento, descrive il capoluogo salentino come uno dei più rappresentativi. Nel pomeriggio odierno, all'interno di un dibattito, hanno partecipato anche l'ex sindaco di Lecce (nonché ex senatrice ed ex Europarlamentare), Adriana Poli Bortone, e Mario Borghezio, esponente della Lega Nord ed Europarlamentare dal 2001. Assieme ad essi, Simone Di Stefano, Vicepresidente di CasaPound Italia.

Tante le iniziative organizzate: sport, cultura, politica, attualità, musica, divertimento, comunità. Questo e molto altro all'interno della festa nazionale di CasaPound Italia che prevede il proprio svolgimento nei giorni 5, 6 e 7 Settembre. Nelle scorse ore è intervenuto anche il consigliere regionale di Forza Italia, Saverio Congedo, all'interno di un dibattito intitolato "Tu di che agricoltura sei?".

Stamattina, invece, la scaletta è iniziata alle ore 10.00 con "solid: la via mediterranea della solidarietà"; verso le 12.00, invece, spazio ai temi dell'università con "Ritrova te stesso: presentazione del nuovo programma del Blocco Studentesco";  nel pomeriggio, dalle ore 17.00 "l'Europa dei popoli contro l'Europa finanziaria". Previsto intorno alle 20.00 l'intervento del presidente di CasaPound, Gianluca Iannone, intitolato "Più avanti ancora: le battaglie vinte e le sfide future"; dopodiché, alle 20.30, il concerto conclusivo.