Al ‘Via del Mare’ sarà bolgia giallorossa. Rizzo, ‘Gara che si carica da sola. Squadra pronta e motivata’

Alla vigilia della sfida che vedrà i giallorossi opposti all’Alessandria nell’andata dei quarti di finale dei Play Off di Lega Pro parla il tecnico di San Cesario. Più di 10mila i tagliandi vendut’, si va verso il pubblico della grandi occasioni.

Saranno in tanti, tantissimi, domani sera allo stadio “Via del mare” alle ore 20.30, a spingere il Lecce per cercare di conquistare la tanto agognata Serie B che ormai manca da tanto, troppo tempo e che, negli anni precedenti, per ben due volte è stata sfiorata, quando, la compagine giallorossa ha fallito l’obiettivo fermandosi in finale, una volta contro il Carpi e un’altra contro il Frosinone.
   
A poco più di 24 ore dalla sfida di andata dei quarti di finale dei Play Off di Lega Pro, infatti, sono già 10mila i tagliandi venduti per assistere alla partita che vedrà gli uomini di mister Robertino Rizzo opposti all’Alessandria di Bepi Pillon.
   
La Curva Nord superiore e la Tribuna Est sono già andate esaurite, mentre, per gli altri settori dell’impianto sportivo c’è tempo fino a domani, con i botteghini dello stadio aperti sino alle ore 21.00.
   
“Sul piano psicologico ­ emozionale in questa settimana ho dovuto solo spegnere un po’ di ardore dei miei ragazzi. È una gara che si carica da sola. La squadra è pronta ed è motivata” con queste parole il tecnico di San Cesario ha presentato la sfida di domani nella consueta conferenza stampa pre-gara.
   
“A questo punto sono rimaste in lotta otto squadre, magari sulla carta avremmo potuto affrontare un avversario meno forte, ma è andata così e lo accettiamo con serenità.
   
Noi proveremo a fare la partita, come abbiamo sempre cercato di fare, poi c’è l’avversario.  L’Alessandria è una buona squadra, ha avuto qualche problemino sul finale del campionato, come lo abbiamo avuto noi. Vedremo quello che ci consentiranno di fare, di certo, proveremo a fare la partita.  Rispettiamo il nostro avversario, ma non lo temiamo.
   
I nostri tifosi? Per noi il fattore ambientale è fondamentale, anche se sembra di parlare per luoghi comuni, ma non è così. Nella gara con la Sambenedettese abbiamo tratto grande forza dall’incitamento dei nostri tifosi”.
 
Intanto sono 22 i calciatori convocati da mister Robertino rizzo per la partita di domani. Questo l’elenco con i rispettivi numeri di maglia: 1 Bleve 2 Vitofrancesco 3 Agostinone 4 Mancosu  5 Cosenza  6 Arrigoni  7 Torromino  8 Costa Ferreira 9 Marconi  10 Lepore  11 Pacilli  12 Chironi 13 Tsonev 14 Giosa   16 Drudi 17 Monaco 18 Caturano  20 Maimone 21 Fiordilino  23 Ciancio  24 Doumbia  25 Perucchini



In questo articolo: