Lecce, al

Mister Lerda, contro il Benevento, dovrà fare a meno di Papini squalificato e Martinez ancora fermo ai box per l?infortunio alla spalla.

Contro la compagine campana mister Lerda dovrà fare a meno di Papini squalificato e Martinez ancora fermo ai box per l’infortunio alla spalla. Nel mirino dei giallorossi mantenere il terzo posto e ridurre lo svantaggio da Frosinone e Perugia. Proseguono le trattative di mercato. Ieri hanno lasciato il Salento Nunzella e Bencivenga accasatisi rispettivamente al Lanciano e al Como   

Poco più di 24 ore e i giallorossi di mister Lerda scenderanno in campo contro il Benevento allo scopo di rafforzare il terzo posto e nella speranza che un passo falso o del Frosinone o del Perugia possa ridurre ancor di più lo svantaggio in classifica.
In occasione della gara contro la compagine campana il tecnico di Fossano dovrà fare a meno di Papini squalificato, il cui posto in mediana verrà preso da Salvi e di Martinez che ancora non ha smaltito l’infortunio alla spalla rimediato con la formazione di Stellone. In ballo per sostituire il centrale ci sono Vinetot, migliore in campo contro L’Aquila e il neoacquisto Abruzzese. Per il resto la formazione dovrebbe essere quella ammirata in Abruzzo.
Le scelte definitive, ad ogni modo, verranno fatte poco prima dell’inizio della gara ma, fatto salvo il modulo che sarà sempre il 4-2-3-1, l’undici iniziale dovrebbe essere composto da: Perucchini tra i pali; difesa con D’Ambrosio, Vinetot, Diniz e LopezAmodio e Salvi davanti al reparto arretrato; Ferreira Pinto, Bogliacino e Doumbia a sostegno dell’unica punta Miccoli.
Al “Via del Mare” fischierà Rocca di Vibo Valentia. Calcio d’inizio alle 14.30.
Intanto proseguono le trattative di mercato. dopo L’arrivo di Abruzzese e Barracco e le partenze di Parfait e Kalombo, nella giornata di ieri altri due calciatori hanno lasciato il Salento: si tratta di Nunzella trasferitosi al Lanciano e Bencivenga passato al Como.



In questo articolo: