Domani Monopoli-Lecce. Liverani, “Con la promozione in B si riparte dalla porta principale”

Alla vigilia della gara con il Monopoli parla il tecnico romano che si sofferma sul ritorno nel Campionato Cadetto. Nella sfida di domani out Cosenza per squalifica Lepore, Tsonev e Pacilli alle prese con problemi fisici.

liverani

Dopo i tre punti conquistati la settimana scorsa ai danni della Paganese, successo che ha consentito ai giallorossi di mettersi alle spalle quell’inferno durato sei anni chiamato Serie C, nel pomeriggio di domani la compagine salentina sarà impegnata sul campo del Monopoli.

C’è da onorare, infatti, l’ultima partita del campionato che vedrà gli uomini di mister Fabio Liverani opposti alla compagine barese in una gara che per entrambe le formazioni ha ben poco da dire.

In occasione della sfida con i ragazzi di Scienza, l’allenatore dei salentini sarà costretto a fare a meno del difensore centrale Francesco Cosenza che con i campani ha rimediato un’ammonizione che, a causa della diffida, lo obbligherà a saltare la partita e con ogni probabilità di capitan Lepore e Tsonev che durante tutta la settimana hanno lavorato in differenziato a causa di problemi fisici.

Per il resto il tecnico potrebbe fare un ampio turnover per dare spazio a chi nel corso della stagione ha calcato il campo di meno e per risparmiare i titolari in vista degli incontri per l’assegnazione della Supercoppa trofeo che verrà conteso oltre che dal lecce anche dalle due neopromosse Padova e Livorno.

“Con l’adrenalina è difficile rendersi conto di quello che si è riusciti a fare. Con il passare dei giorni, sicuramente, si riesce a capacitarsi”, ha affermato mister Fabio Liverani nel corso della consueta conferenza stampa pre-gara.

Vincere un campionato è difficile ed importante. Essere riusciti a riportare il Lecce in serie B vuol dire ripartire da una porta principale del calcio.

Quello che ricorderò sempre di quest’annata è il bagno di folla in Piazza Sant’Oronzo e la passione sfrenata dei nostri tifosi, la liberazione dopo 6 anni di questa categoria.

Domani non avrò a diposizione lo squalificato Cosenza, Tsonev, Lepore, che credo di recuperare per la Supercoppa e Pacilli, che purtroppo ha avuto un problema muscolare che probabilmente gli farà chiudere la stagione in anticipo”.

I convocati

Intanto sono 21 i calciatori convocati dall’allenatore per la gara di Monopoli. Questo l’elenco con i numeri di maglia:

1 Chironi 3 Di Matteo 4 Mancosu  6 Arrigoni 8 Costa Ferreira 9 Di Piazza 12 Vicino 13 Valeri 14 Megelaitis 15 Marino 16 Tabanelli 18 Caturano 20 Dubickas 22 Perucchini 23 Ciancio 25 Gambardella  29 Armellino 30 Persano 34 Legittimo 35 Saraniti  40 Selasi.



In questo articolo: