Lecce, salta l’acquisizione di Mathias Normann: “Problemi per le procedure di tesseramento”

Il centrocampista norvegese era giunto nel Salento per svolgere le visite mediche, ma la sua esperienza in giallorosso è durata solo 24 ore

Era giunto nel Salento nella serata di ieri e con un video aveva anche lanciato un messaggio rivolto ai tifosi, con il consueto “Forza Lecce” al termine delle dichiarazioni.

E’ durata solo 24 ore l’esperienza in maglia giallorossa di Mathias Normann, centrocampista norvegese proveniente dal Rostov. Infatti, a sorpresa, a solo un giorno di distanza dall’annuncio del suo ingaggio, la società di “Via Colonnello Costadura“, fa dietrofront e comunica che il trasferimento è saltato.

La notizia tramite un comunicato stampa ufficiale, che recita: “L’U.S. Lecce comunica che, a causa del protrarsi della procedura relativa al tesseramento del calciatore Mathias Normann, ha deciso, di comune accordo con l’atleta, di interrompere in via definitiva l’iter finalizzato all’acquisizione delle prestazioni sportive.



In questo articolo: