‘Sfottono’ La Mantia per 50 minuti e il bomber li ripaga con un gol. Il video virale di ToscanaTv

Sta facendo il giro di tutte le bacheche salentine il video della trasmissione andata in onda sull’emittente toscana sabato scorso. Minuti e minuti di battute contro il bomber del Lecce…e poi sappiamo tutti come è finita.

Hanno passato tutta la serata a rilasciare commenti poco simpatici su Andrea La Mantia dicendo che al massimo avrebbe potuto giocare in Lega Pro e che certamente avrebbe aiutato più la Viola che i giallorossi… Lo hanno preso di mira come se fosse un atleta finito per caso sui campi di calcio, salvo poi dover assistere alla più tragicomica delle vendette sportive che, forse, solo il pallone sa regalare. Già, perché ci ha pensato proprio il 28enne bomber di Marino a mettere ko la squadra del presidente Commisso e a lanciare gli 11 di Liverani in posizioni di classifica più serene.

Una beffa quella per gli ospiti di Giorgio Micheletti che sabato sera conduceva su ToscanaTv, la nota e seguita trasmissione sportiva “A tutto gol”. Il format è collaudato: un padrone di casa autorevole e conosciuto che si circonda di giornalisti “tifosi” che commentano la partita della loro squadra, la Fiorentina, a beneficio di chi non è abbonato a Sky o a Dazn. Ma agli ospiti che sabato sera commentavano Fiorentina-Lecce, andata in scena all’Artemio Franchi, è sfuggita un po’ la mano e si sono lasciati andare a qualche battuta di troppo sul centravanti leccese.

Andrea La Mantia (ph.Pinto)

La Mantia può giocare al massimo in Lega Pro” e via con qualche risolino fuori luogo. Ecco poi che, invece, il bomber leccese li ha smentiti alla grande, proprio lui che con le sue marcature decisive aveva portato i giallorossi in serie A. Al 50esimo su cross di Shakov, La Mantia con un’inzuccata ha mandato i giallorossi in paradiso dimostrando che un po’ di equilibrio e di sportività sono di gran lunga migliori degli sfottò da bar.

Una cosa è certa: d’ora in avanti gli ospiti di Micheletti, non fosse altro che per il bene della Fiorentina, si asterranno da commenti “perfidi”. Eviteranno qualche brutta figura e qualche altra sconfitta alla Fiorentina… proprio grazie ad Andrea La Mantia, che in serie A ci sta alla grande!