A Lecce la serie A si mette in vetrina

Le vetrine di tutte le attività commerciali di Lecce, allestite di giallorosso, per partecipare al bando voluto dal Consigliere Pankiewicz e dagli Assessori Monosi e Alfarano.

Lecce- Lecce è pronta per trasformarsi in una grande curva straripante di colori giallorossi.Questa è l’iniziativa presentata questa mattina nella sala Giunta di Palazzo Carafa, dall’Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Lecce, Attilio Monosi, dall’Assessore allo Sport della Provincia di Lecce, Massimo Alfarano e dal Consigliere Comunale, Wojtek  Pankiewicz.
È stata una conferenza stampa dai toni vivaci e colorati, proprio come il bando di gara  presentato per premiare la vetrina giallorosa più bella. Tutti gli esercizi commerciali del capoluogo, dovranno allestire le proprie vetrine, per la gara, esclusivamente di giallorosso. 

La giuria, composta dall’Assesore Attilio Monosi, dall’Assessore Massimo Alfarano,  da un rappresentante di Confcommercio, di Confesercenti,di  Confartigianato ed da un giornalista, dopo aver passato al vaglio tutte le vetrine decreterà le prime tre vincitrici del concorso, conferendo loro, oltre alla targa di merito, una somma pari a 400 euro per il primo posto, 300 euro per il secondo e 200 euro per il terzo posto. Quest’iniziativa nasce, come ha dichiarato il consigliere Pankiewicz, per manifestare il nostro sostegno a quanto di bello, quest’anno,  ha fatto il Lecce calcio. “ Con questo non vogliamo festeggiare in anticipo la serie A, ma unirci per dare un supporto maggiore”- ha sottolineato Pankiewicz. 

Un coinvolgimento intenso di tutta la città per dare, in sintesi, più calore a tutti questi protagonisti, che grazie all’impegno profuso, stanno contribuendo a portare Lecce sul podio del calcio più bello del mondo come lo ha definito il  consigliere Pankiewicz. L’assessore Attilio Monosi, dal canto suo, ha tenuto anche a sottolineare come l’Amministrazione Comunale stia lavorando in perfetta sintonia “La sinergia che quest’Amministrazione sta dimostrando è una vera espressione di compattezza – ha affermato Monosi- questa è la dimostrazione di come una piccola iniziativa come questa, costata solo 1000 euro, sia in grado di mobilitare una città intera attraverso l’ausilio dei commercianti”. “La serie A è importante per il marketing del territorio, a sostegno di questo infatti, vorrei, l’anno prossimo, presentare un programma che preveda la promozione dei prodotti tipici salentini, in trasferta”- ha concluso l’Assessore  Massimo Alfarano.

Non ci  resta che incrociare le dita…e per tutti i commercianti che volessero partecipare all’iniziativa, il termine ultimo per consegnare la propria adesione è il 22 Maggio, al numero fax 0832.68.24.44 oppure [email protected]



In questo articolo: