Lecce, basta passi falsi. Contro il Barletta vincere è d’obbligo

Alle 19.30 di oggi i giallorossi saranno impegnati nel ‘Derbino’ che li vedrà opposti ai biancorossi. Torna la difesa titolare. Con ogni probabilità Miccoli partirà dalla panchina.

Rimediare immediatamente al passo falso, o meglio, alla brutta figura rimediata contro la Lupa Roma e rimettersi da subito in carreggiata sconfiggendo questa sera il Barletta.

Ancora poche ore e i giallorossi di mister Lerda scenderanno in campo per disputare il “Derbino” contro la compagine biancorossa.

In occasione della gara contro gli uomini di Sesia buone notizie per il tecnico di Fossano che , dopo aver scontato il turno di squalifica che ha fatto saltare loro la prima giornata di campionato, avrà nuovamente a disposizione Caglioni, Abruzzese, Lopez, Martinez e Bogliacino, anche Fabrizio Miccoli, che a causa di un attacco influenzale non ha preso parte  ai primi allenamenti della settimana, è tornato ad allenarsi con il gruppo. Il suo nome figura nell’elenco dei convocati, ma con ogni probabilità, il “Romario del Salento”, come avvenuto nella sfida contro la compagine laziale, dovrebbe partire dalla panchina.

Ad ogni modo la formazione da schierare in campo dovrebbe essere decisa poco prima della partita, ma i salentini dovrebbero scendere in campo con un 4-4-2 composto da: Caglioni tra i pali; Donida, Sacilotto, Abruzzese e Lopez in difesa; linea mediana composta da Doumbia, Papini, Salvi e Carrozza; Della Rocca e Moscardelli a comporre il tandem d’attacco.

Al “Via del Mare” fischierà Cifelli di Campobasso. Calcio d’inizio alle 19.30.