Halloween: volete avere paura? Terrore interattivo in un luogo top secret

Giunge alla quarta edizione “Into the Wood”, spettacolo horror interattivo vietato ai minori di 14 anni e firmato dai Ragazzi di via Malinconico.

Torna “Into the Wood” , lo spettacolo horror interattivo ideato e prodotto dall’associazione Ragazzi di Via Malinconico che, anche quest’anno, si avvale della collaborazione della cooperativa Poieofola’-CostruzioniTeatrali.

La Giostra della Paura

Lo spettacolo è un irresistibile “Dark Ride” che vi farà sprofondare nell’incubo. L’appuntamento è dato per il 31 Ottobre, dalle ore 22:00 fino alle 2.00 del giorno seguente. La location è top secret e verrà svelata solo a chi avrà prenotato il suo biglietto, nel pomeriggio di Mercoledì 31. Possiamo darvi un piccolissimo indizio, il teatro degli orrori sarà allestito in un luogo tra Gallipoli ed i comuni limitrofi.

Il percorso è vietato ai minori di 14 anni ed è sconsigliato ad un pubblico facilmente impressionabile. Si accederà all’attrazione in più turni dedicati a piccoli gruppi, sempre accompagnati da una guida dello staff.

Le Edizioni Precedenti

Il nome della manifestazione, “Into the Wood “, è un tributo alla prima edizione dello spettacolo, svoltasi tra gli ulivi di una campagna ai confini di Gallipoli, un percorso del terrore tra pagliacci mostruosi, roghi di streghe e preti indemoniati.

La seconda edizione consisteva, invece, in una visita guidata tra gli stanzoni di una magnifica villa dei primi del ‘900. Gli spettatori erano scortati di stanza in stanza, di incubo in incubo, proiettati nel passato dannato della dimora, ovviamente frutto della fantasia dei produttori.

L’edizione 2017 è stata, infine, ambientata nella fedele riproduzione di un manicomio abbandonato dove sono state inscenate torture e maltrattamenti ai ricoverati, una storia chiaramente inventata, ma tremendamente verosimile.

Exsecrata

Halloween 2018 promette di non farvi dormire tranquilli. Exsecrata sarà un circuito a tempo che sottoporrà il pubblico a continue molestie sonore e visive, gli attori metteranno in scena la violenta inquietudine delle anime dannate e condurranno gli ospiti in un tunnel di delirio. Paura, eh?

“Accompagneremo i più spavaldi sulla nostra giostra della paura. Alla fine della corsa saranno certamente illesi ma profondamente scossi!” ha dichiarato Alberto Greco, Presidente dell’associazione Ragazzi di Via Malinconico.

“Quale appuntamento più indicato per dare sfogo alla nostra vena noir?” rincara la dose e conclude Roberto Treglia, il visionario regista della compagnia.

Prenotazione obbligatoria al numero di segreteria 3296373342 o sul sito www.ragazzidiviamalinconico.it dove troverete anche il regolamento d’accesso al percorso ed il file scaricabile della liberatoria.

Per maggiori informazioni potete anche visitare la Pagina Facebook di Into the Wood.


In questo articolo: