Otranto sventola la Bandiera Verde 2021: ecco la spiaggia del Salento più sicura per bambini e famiglie

Tra le località balneari premiate con l’importante riconoscimento Bandiera Verde 2021 c’è Otranto con le sue spiagge adatte ai più piccoli.

Otranto si riconferma, anche per l’estate 2021, Bandiera Verde, premiata da una commissione di esperti pediatri italiani per essere una tra le spiagge più sicure e adatta a bambini e famiglie di tutto il Salento.

Quello della Bandiera Verde è un premio prestigioso che, ogni anno, i pediatri italiani assegnano alle spiagge che risultano a misura di bambino e rispettano le esigenze dei genitori nell’organizzazione di una vacanza utile al nucleo familiare. In Salento spiccano anche Gallipoli, Marina di Pescoluse, Porto Cesareo e Melendugno.

Per poter ottenere il riconoscimento bisogna possedere delle caratteristiche precise come la presenza di personale e bagnini esperti, acque pulite e i fondali bassi e accessibili, e la presenza di servizi dedicati come punti di ristoro o di spazi ricreativi di cui la famiglia può usufruire, insieme ad un alto livello di pulizia e organizzazione.

Bandiera Verde 2021: Otranto riconfermata speciale

Anche quest’anno tredici località pugliesi conquistano la bandiera verde. La Puglia quindi, è al terzo posto in Italia dopo Sicilia e Calabria che hanno ottenuto 18 bandiere, e la Sardegna 16.

Tra queste, a spiccare nuovamente è Otranto che si riconferma tra le spiagge estive più sicure, per la sicurezza dei bagnanti più piccoli e per ospitare le vacanze in totale relax di tutte le famiglie.

L’acqua limpida e bassa con lunghe lingue di sabbia che permettono ai bambini di giocare, l’attenzione massima dei bagnini nei confronti di chi gode della splendida riviera adriatica, ma anche i servizi offerti, come area giochi, locali, zone relax, e luoghi confortevoli per la gestione dei più piccoli, con spogliatoi e bagni attrezzati, hanno fatto sì che anche per quest’anno, Otranto, abbia conquistato l’importante riconoscimento, nell’Estate 2021.