8 ore senz’acqua. Rubinetti chiusi causa lavori AQP a Otranto, Uggiano, Acquarica e Presicce

Il 9 Ottobre 2014, dalle 8:00 alle 16:00 l’Acquedotto Pugliese, che sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio, sospenderà temporaneamente la normale erogazione idrica. Per otto ore, Otranto, Uggiano, Acquatica e Presicce resteranno senz’acqua.

Che sia a causa di alcuni lavori per la realizzazione di nuove opere idriche come nel caso dei comuni di Acquatica del Capo e Presicce o per gli interventi di riparazione di una condotta sulla Strada Provinciale 358, come nel caso di Otranto e Uggiano La Chiesa, poco importa. Per consentire ai suoi uomini di procedere senza troppi intoppi, l’Acquedotto Pugliese fa sapere che sarà necessario sospendere temporaneamente la normale erogazione idrica nelle zone interessate.

Il 9 ottobre 2014, infatti, nei centri citati i  rubinetti verranno chiusi per circa 8 ore. La sospensione partirà dalle 8.00 del mattino e solo verso le 16.00 il normale afflusso di acqua potrà essere ripristinato.

I cittadini sono avvisati: meglio prendere carta e penna e segnare la data indicata sul calendario onde evitare i classici “disagi” che si possono verificare in situazioni simili. A risentirne maggiormente saranno comunque quegli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. 

Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile visitare il sito internet dell’Acquedotto Pugliese nella sezione “Che acqua fa?” o chiamare il numero verde messo a disposizione 800.735.735. Le raccomandazioni restano quelle di sempre: razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.