Investita sulle strisce pedonali mentre attraversa, studentessa ricoverata al “Fazzi”

Il sinistro questa mattina poco dopo le ore 8.30, sul posto sanitari del 118 e agenti della Polizia di Stato che hanno dovuto regolare il traffico.

Momenti di paura questa mattina nel centro di Lecce.

Le lancette dell’orologio avevano da poco superato le 8.30, quando, nel capoluogo, all’altezza della rotatoria che insiste tra Via Miglietta, Via Torre del Parco e Via Don Minzoni, un’autovettura, una Peugeot con alla guida un uomo che stava accompagnando i figli a scuola, ha investito una studentessa che stava attraversando le strisce pedonali.

Immediatamente è stato lanciato l’allarme e sul luogo del sinistro sono giunti i sanitari del 118 che hanno dapprima soccorso in loco la giovane, per poi trasportarla presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, per compiere ulteriori accertamenti. Le condizioni della vittima non sono sembrate gravi.

Insieme al personale medico anche gli agenti di Polizia della Questura di Lecce, che hanno compiuto tutti i rilievi del caso per stabilire con esattezza le cause che hanno portato all’investimento e che, successivamente si sono messi al lavoro per regolare il traffico rimasto congestionato a causa dell’incidente.



In questo articolo: