Colpi di pistola in piazza Palio. In frantumi una finestra dell’Istituto per Geometri

Ancora paura in piazza Palio, nella notte sono stati esplosi colpi d’arma da fuoco che hanno raggiunto una finestra dell’Istituto Galileo Galilei. Ad indagare è la Polizia che non esclude il gesto intimidatorio verso un obiettivo diverso dalla scuola.

Le pallottole hanno raggiunto una finestra dell’ Istituto per Geometri “Galileo Galilei”. La scoperta è avvenuta questa mattina da parte del dirigente scolastico che ha provveduto subito ad allertare la Polizia, determinando l’arrivo delle Volanti già nella prima mattinata.

A quanto si apprende dalle prime ricostruzioni riferite in sede di conferenza stampa presso la Questura di Lecce, i colpi di pistola sarebbero stati avvertiti nella notte ed hanno risuonato in una piazza che sembra non aver pace, diventata teatro di numerosi fatti di cronaca: dal caso Spalluto avvenuto nell’estate 2012 quando gli spari risuonarono nel corso dell’allestimento del palco per il concerto di Laura Pausini, alle intimidazioni verso esercizi commerciali come il gazebo di frutta e verdura incendiato qualche tempo fa.

Insomma, oggi un nuovo caso su cui stanno indagando gli agenti della Digos e della Scientifica. Molto probabilmente si tratta di un gesto intimidatorio vero e proprio verso un obiettivo ancora sconosciuto e la finestra dell’edificio scolastico sarebbe stata colpita soltanto di rimbalzo. Oppure potrebbe trattarsi di una bravata.

Al momento, sono al vaglio degli inquirenti le telecamere di videosorveglianza presenti in zona e che con il loro occhio potrebbero aver ripreso elementi utili.



In questo articolo: