Coronavirus, risalita degli attualmente positivi: 33 contagiati in Provincia di Lecce

Secondo il report curato dalla Asl di Lecce, sono 33 gli attualmente positivi sul territorio, con un aumento di attualmente positivi rispetto al 2 giugno.

Dopo l’andamento dei contagi delle scorse settimane, salgono a 33 gli attualmente positivi in provincia di Lecce. A renderlo noto è il report della Asl del capoluogo salentino a cura di Fabrizio Quarta, Direttore U.O.C. Epidemiologia e Statistica della Asl. Si tratta di un leggero aumento rispetto al numero di casi attivi registrati al 2 giugno, giorno della fine del lockdown.

Rispetto all’inizio del mese scorso, con l’inaugurazione della cosiddetta ‘fase 3’ di convivenza con il virus, sono 14 gli attualmente positivi in più che la provincia salentina conta (19 contro gli attuali 33). Dall’inizio dell’epidemia la provincia ha registrato 557 tamponi positivi a fronte dei 21.897 tamponi negativi relativi allo stesso periodo. Circa il 3% dei tamponi, dunque, ha dato esito positivo. Il totale dei tamponi, invece, compresi quelli ripetuti, ammonta a 32.070.

Sono 14 i comuni che al momento ospitano cittadini risultati contagiati dal virus. I casi attuali sono così distribuiti: Bagnolo del Salento 1; Carpignano salentino 4; Casarano 2; Copertino 3; Lecce 2; Martano 1; Nardò 3; Poggiardo 5; Racale 1; San Cesario di Lecce 1; Santa Cesarea Terme 4; Specchia 1; Uggiano La Chiesa 1; Zollino 2. I cittadini temporaneamente presenti nella provincia di Lecce risultati positivi al virus sono, invece, 2.

Sono 24, invece, i comuni che non hanno mai registrato un caso di Covid-19 da inizio epidemia.



In questo articolo: