Rapinano un supermarket armati di fucile e fuggono con il bottino

Il colpo è avvenuto nella serata di ieri ad Ugento presso un supermercato della catena Sigma. Ladri via con la somma di 300 euro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

L’orologio segnava le ore 19.30 circa, quando, nella serata di ieri, ad Ugento, ai danni di un  supermarket della catena Sigma gestito dalla Scarlino Srl, sito in Via Bologna, nel comune rivierasco e si è consuma una rapina.

Sembrerebbe che ad agire siano stati in due, armati di fucile e con il volto celato da passamontagna.

Una volta fatta irruzione all’interno dell’esercizio commerciale uno dei rapinatori avrebbe minacciato i presenti mentre l’altro si sarebbe impossessato del denaro presente nei registratori di cassa. Una volto trafugato il denaro, poi, sarebbero fuggiti facendo perdere le proprie tracce tra le vie limitrofe nei pressi del supermercato.

Non di particolare entità la somma rapinata, circa 300 euro, somma coperta da assicurazione.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Locale che hanno subito dato il via alle indagini per chiarire l’esatta dinamiche del gesto e per cercare di dare un volto agli autori, innanzitutto ascoltando i testimoni presenti all’interno del market al momento del furto.



In questo articolo: