Un forte boato nel primo pomeriggio: due auto si scontrano, nessun ferito grave

Un potente boato ha interrotto il riposo pomeridiano dei residenti della zona. Due auto si scontrano all’incrocio tra via D’Annunzio e via di Pettorano, coinvolgendo altre due vetture parcheggiate lì vicino.

Alcuni residenti della zona raccontano che il rumore determinato dal violento impatto sia stato tremendo. Un boato che, visto anche l'orario – più o meno le 15.00 – avrà echeggiato maggiormente, considerando la tipica calma piatta domenicale del primo pomeriggio. Un incidente stradale che, fortunatamente, non ha implicato conseguenze fisiche gravi per gli occupanti delle due vetture, sebbene, riguardo ai danni economici, ancora risulta tutto da stabilire con precisione.

Siamo nel tratto situato tra via D'Annunzio e via di Pettorano, a due passi dal rione leccese di Santa Rosa. Una Opel Agila proveniente da via Manzoni e una Yaris si sono scontrate all'improvviso. Uno schianto talmente forte che ha addirittura coinvolto due macchine parcheggiate pochissimi metri vicino al luogo del sinistro (erano all'interno delle strisce blu). Circa le responsabilità relative a quanto accaduto, al momento non se ne sa nulla. Troppo presto per stabilire quale possa essere stata la causa principale. Dalle foto si nota chiaramente una conca notevole sulla fiancata sinistra della Opel grigia.  Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza della Croce Rossa, così da prestare i primi soccorsi a coloro stavano dentro le automobili.

Per i rilievi del caso, più avanti, sono sopraggiunti gli agenti leccesi della Polizia Municipale, cui spetterà recuperare le testimonianze dei diretti interessati e formulare un quadro completo della vicenda. Ciò che importa però, ora come ora, è che nessuno si sia fatto seriamente male. Durante la giornata potrebbero comunque giungere degli aggiornamenti.



In questo articolo: