Xylella, svolta per il futuro delle piante salentine

Una svolta importante che potrebbe cambiare il futuro degli ulivi salentini e di come si combatterà da oggi in poi l’emergenza Xylella. L’Associazione “Voce dell’Ulivo Alleanza dei Produttori”, formata per lo più da imprenditori agricoli salentini aveva convocato per questa mattina una conferenza stampa per comunicare di aver fatto una scoperta importante che potrebbe davvero cambiare le prospettive future circa la questione Xylella.

L’ 11 maggio scorso, presso l’Ufficio denunce della Questura, si è presentata una donna per denunciare comportamenti poco corretti dell’ex marito. In particolare, la signora ha riferito che pochi giorni prima, mentre si trovava in casa della madre, continue sono state le chiamate al telefono fisso da parte dell’ex coniuge che si trovava agli arresti domiciliari. L’uomo alla cornetta chiedeva di poter parlare con i figli i quali, a loro volta, pare rifiutassero qualsiasi contatto con lui.

Stagione da dimenticare per tutta la Lecce calcistica. Dopo le delusioni della compagine maggiore anche la “Berretti” esce dis cena e lo fa subendo un secco 3-0 contro la Lucchese ai Quarti di Finale. Peggior risultato degli ultimi anni.