Lecce, chi viene e chi va. La settimana del calciomercato giallorosso

Con la partenza di ieri alla volta di San Vincent ha preso il via ufficialmente la nuova stagione per la compagine giallorossa. Molti i movimenti in ‘Piazza Mazzini’ nel corso della settimana

Luglio, andiamo. È tempo di ritirar… i calciatori giallorossi, già dalla settimana appena terminata hanno abbandonato spiagge, lettini, sdraio e ombrelloni ed hanno iniziato a corre, sudare e lavorare.
Ha preso il via, infatti, la preparazione pre-campionato per gli uomini di mister Lerda che, nei sette giorni appena trascorsi, si sono sottoposti alle visite mediche e hanno iniziato a lavorare sul piano atletico. Ieri pomeriggio, poi, la partenza per il ritiro che verrà svolto a San Vincent.

E mentre i calciatori hanno ripreso ad allenarsi, il responsabile dell’area tecnica, Antonio Tesoro, a Milano, sede del calciomercato, ha concluso una serie di trattative per rafforzare la squadra e per smaltire gli esuberi presenti in rosa.

Due, soprattutto, i colpi messi a segno. L’arrivo della prima punta, Luigi della Rocca dalla Cremonese ed il rinnovo del prestito con il Milan del centrale di difesa, Marcus Diniz.

Tante, soprattutto, sono state le partenze. Hanno salutato il Salento Bellazzini, accasatosi al Venezia; Barracco, ceduto al Catanzaro dell’ex tecnico giallorosso, Francesco Moriero; Falcone e Perucchini che l’anno prossimo giocheranno in B con il Varese. Importante il trasferimento, in prestito e non prima di aver firmato il rinnovo del contratto, di quest’ultimo che aprirà la strada al ritorno di Caglioni che con le sue parate nel corso dei Play Off, ha permesso di giungere in finale e non essere eliminati dopo la prima partita.
A breve dovrebbe concretizzarsi il via libera da parte del Genoa per il ritorno del difensore Vinetot, mentre, per l’esterno Lopez, bisognerà attendere l’arrivo in Italia del suo procuratore la prossima settimana, Ad ogni modo, il calciatore uruguagio, ieri è partito con il gruppo alla volta di San Vincent.