Lega Serie B, Balata confermato Presidente. Per Sticchi Damiani un posto nel Consiglio Direttivo

Anche per il numero uno di “Via Costadura” è una conferma. Per lui l’elezione è arrivato al primo scrutinio con il voto favorevole di 2/3 delle società.

sticchi

Mauro Balata confermato Presidente della Lega di Serie B. L’elezione è arrivata nella giornata di ieri nel corso della riunione dell’Assemblea in modalità online.

Per il numero uno uscente l’elezione è avvenuta con 16 voti favorevoli. Il suo competitor, Enzo Maria Simonelli, ne ha ricevuti 2. Una società ha votato scheda bianca, mentre, un’altra, era assente.

Ma a festeggiare è anche l’Unione Sportiva Lecce. Il suo presidente Saverio Sticchi Damiani, infatti, è stato confermato nel Consiglio Direttivo della Lega già al primo scrutinio con il voto favorevole dei 2/3 delle società della Serie Cadetta.

Il numero uno di “Via Colonnello Costadura”, era stato nominato nel mese di ottobre in sostituzione dei consiglieri decaduti. In virtù del voto di ieri inizierà un nuovo mandato con durata quadriennale.

Insieme a Sticchi Damiani sono stati eletti Adriano Galliani del Monza; Carlo Neri, presidente dell’Ascoli; Mauro Lovisa, presidente del Pordenone; Carmelo Salerno, presidente della Reggiana e Walter Mattioli, presidente della Spal. I due consiglieri indipendenti sono Andrea Messuti e Mauro Pizzigati, confermato quest’ultimo dopo lo scorso mandato.

All’Amministratore Delegato del Monza, è andata anche la carica di Vicepresidente.



In questo articolo: