Super Coppa, stabiliti gli orari: a Livorno in notturna. Il Lecce vince il trofeo se…

La prima sfida è in programma sabato 19 maggio, allo stadio “Armando Picchi” di Livorno, contro i granata: si giocherà in serata, alle ore 20.30. La settimana successiva, sabato 26 al “Via del Mare” ci sarà la finalissima contro il Padova, con calcio d’inizio alle ore 18.30.

Adesso sono ufficiali: la Lega Pro ha diramato nel pomeriggio di ieri gli orari delle gare del Lecce per la Super Coppa di categoria. Dopo il primo turno che ha visto la schiacciante vittoria del Padova contro il Livorno (5-1), si è automaticamente stilato il calendario delle ultime due sfide che vedranno in campo i giallorossi.

La prima sfida è in programma sabato prossimo, 19 maggio, allo stadio “Armando Picchi” di Livorno, contro i granata sconfitti al primo turno. Si giocherà in serata, alle ore 20.30. La settimana successiva, sabato 26, invece, al “Via del Mare” per l’ultima volta in stagione, ci sarà la finalissima contro il Padova, con calcio d’inizio alle ore 18.30.

Al momento il Padova guida la mini-classifica con 3 punti: ecco perché il terzo e ultimo turno del triangolare risulterà essere decisivo per l’assegnazione del trofeo. Per vincerlo il Lecce dovrà certamente battere i biancorossi scudati, mentre dovrà uscire indenne dall’imminente trasferta toscana. Vincere o pareggiare contro gli uomini di mister Sottil, in sostanza, non cambierà nulla ai salentini: la sfida decisiva sarà contro il Padova.

Ma la matematica consente altre combinazioni. In caso di arrivo a pari punti, infatti, vincerà la Coppa la squadra con la miglior differenza reti al termine delle tre gare. Al momento il Padova è in netto vantaggio, forte del suo +4. Il Lecce, cioè, potrebbe anche perdere una delle due partite che dovrà giocare, ma per alzare il trofeo dovrà vincere l’altro match con una goleada con almeno 5 gol di scarto. Due pareggi certamente non basteranno alla squadra di Liverani.

Oggi riposo

Passando al campo, capitan Lepore e compagni proseguono gli allenamenti. I giallorossi nella giornata di ieri hanno sostenuto un allenamento nel pomeriggio al Via del Mare, al quale non hanno partecipato Pacilli e Dubickas che sono stati a riposo; Tsonev e Lepore, invece, hanno lavorato differenziato. Per oggi il tecnico Liverani ha concesso una giornata di riposo, fissando la ripresa per domani, mercoledì, pomeriggio allo stadio, per una seduta a porte chiuse.


In questo articolo: