Lecce, gente che va gente che viene. Tabanelli saluta e passa al Frosinone, si attende Ionita dal Cagliari

Andrea Tabanelli non è più un calciatore del Lecce. Come La Mantia, passato all’Empoli, scende di categoria e si accasa a Frosinone. Meluso le prova tutte per portare Ionita in Salento

Dopo Andrea La Mantia, saluta tutti e va via anche Andrea Tabanelli, il 29enne centrocampista di Ravenna che era giunto a Lecce nel gennaio di due anni fa, in serie C, e che era stato un pilastro della promozione in Serie A. Si accasa a Frosinone, alla corte di Alessandro Nesta, dove proverà nuovamente la scalata nella massima serie nelle file di quella che viene considerata una corazzata della cadetteria.

Il discorso e le valutazioni che sono state fatte per il bomber di Marino passato all’Empoli, è stato ripetuto pari pari per Tabanelli. Il giocatore non è stato considerato fondamentale per le strategie societarie che mirano a rafforzare la rosa per la permanenza in Seria A. Meglio quindi cambiare aria dando vita ad una situazione che accontenta tutti: l’atleta che vede prolungarsi un contratto e ricevere un’adeguamento economico e la società che incassa una somma rilevante che può investire sul mercato per giocatori richiesti dall’allenatore Fabio Liverani.

Tutti contenti, certamente. Un po’ meno i tifosi che a Tabanelli si erano legati per l’esempio di grande professionalità dimostrato e soprattutto perchè non riescono a dimenticare il contributo dato in due promozioni, soprattutto quella storica in serie A, ai fini della quale il centrocampista si è dimostrato fondamentale con marcature decisive come quella nella sfida contro il Brescia di Corini che valse più di un piede nella massima categoria.

I giallorossi adesso investiranno quanto ricevuto per la vendita di Tabanelli provando a portare in giallorosso il calciatore moldavo del Cagliari Artur Ionita, attualmente poco utilizzato da Maran e che l’allenatore del Lecce, invece, considera necessario per dare muscoli e fiato al centrocampo giallorosso.

La notizia, anche se non ancora ufficiale, è stata comunicata dal Presidente Sticchi Damiani nella conferenza stampa di oggi pomeriggio in cui ha fatto il punto sul momento del Lecce e sulle prossime mosse di mercato.



In questo articolo: