Europa League, Inter, Napoli e Torino alla ricerca della qualificazione

Dopo la Champions questa sera di scena l’Europa League. Fiorentina già qualificata, le altre tre italiane cercano il passaggio del turno. I consigli di Leccenews per scommettere.

Terminato ieri il turno di Champions League che ha visto i Campioni d’Italia della Juventus dominare l’Olympiakos e fare un deciso passo in avanti verso la qualificazione dei bianconeri agli ottavi di finale della manifestazione continentale, questa sera in programma le gare inerenti l’Europa League.

A rappresentare il Bel Paese ben quattro compagini tre delle quali, esclusa la Fiorentina già qualificata ai sedicesimi, hanno la possibilità di superare il turno.

L’impegno più proibitivo è quello che vedrà il Torino dell’ex allenatore del Lecce, Giampiero Ventura, affrontare il Club Bruges; il Napoli, invece, se la vedrà con lo Sparta Praga; la Fiorentina, come detto in precedenza già qualifica, affronterà il Guingap, infine, esordio europeo per Roberto Mancini che alla seconda esperienza sulla panchina dell’Inter, si troverà di fronte Dnipro.

Il nostro esperto, Francesco Nestola, ha preparato per voi alcuni consigli per giocare e vincere. con la raccomandazione di scommettere sempre con prudenza.

Partite di Europa League Giovedi' 27/11/2014
GUINGAP-FIORENTINA=X
SPARTA PR-NAPOLI=X
TORINO-CLUB BRUGGES=1
INTER-DNIPRO=1

Con 5,00 euro una potenziale vincita di 180,00 euro circa.



In questo articolo: