La Juve Stabia va in bianco a Reggio Calabria, il Lecce è terzo

Dopo la vittoria di Pagani il Lecce recupera altri due punti dai gialloneri campani che non riecono a fare risultato pieno in Calbaria e si piazza al terzo posto, proprio a pari merito con Juve Stabia e Casertana

Proprio nel bel mezzo del caos societario, dopo le dichiarazioni del Presidente Tesoro che ha annunciato di voler vendere la Società, il Lecce ritrova il buonumore, almeno sul campo, ed ottiene la sua seconda vittoria consecutiva, entrambe ottenute con Mister Bollini in panchina. Il 2-0 netto con cui i giallorossi hanno battuto la Paganese a domicilio, tra l’altro, vale il terzo posto in classifica, anche se in coabitazione con Juve Stabia e Casertana.

Proprio i gialloneri campani non sono andati oltre lo 0-0 sul campo della Reggina nel lunch match della domenica ed hanno permesso ai salentini e alla Casertana, vittoriosa con un perentorio 3-1 in casa sul Messina nell’ultima gara in programma nella 25esima giornata del Girone C del Campionato di Lega Pro, di raggiungere il gradino più basso del podio a quota 45 punti. Negli altri due match della domenica, il Matera si era imposto per 2-0 sul campo della Lupa Roma, tenendo il passo play off e il Catanzaro ha fatto suo il derby casalingo contro il Cosenza, imponendosi di misura per 1-0.

Se il terzo posto è diventato realtà per il Lecce, le prime due posizioni della classifica restano un miraggio. Benevento e Salernitana, infatti, continuano a fare un campionato a parte e lasciano un abisso tra loro e le dirette inseguitrici. I giallorossi, impegnati ieri, hanno sofferto, ma alla fine hanno avuto la meglio su un coriaceo Martina Franca, mentre la Salernitana non ha avuto troppi problemi a sbarazzarsi del Melfi, andando a vincere sul campo nemico per 2-0.

Risultati 25esima giornata: 
Lupa Roma – Matera: 0 – 2
Catanzaro – Cosenza: 1 – 0
Reggina – Juve Stabia: 0 – 0
Foggia – Vigor Lamezia: 0 – 0
Martina – Benevento: 0 – 1
Savoia – Barletta: 0 – 1;
Ischia Isolaverde – Aversa: 1 – 2
Melfi – Salernitana: 0 – 2
Paganese – Lecce: 0 – 2
Casertana – Messina: 3 – 1

Classifica : 
Benevento 56; Salernitana 54; Lecce, Juve Stabia e Casertana 45; Foggia 42, Matera 41; Catanzaro 39; Barletta 35; Vigor Lamezia 31; Paganese 29; Martina e Lupa Roma 27; Cosenza, Messina e Melfi 25; Savoia e Reggina 20; Isolaverde 19; Aversa 15.

Prossimo turno:
Salernitana – Foggia; Juve Stabia – Paganese; Ischia Isolaverde – Savoia; Cosenza – Reggina; Barletta – Lupa Roma; Matera – Casertana; Benevento – Melfi; Vigor Lamezia – Martina; Aversa – Catanzaro; Lecce – Messina



In questo articolo: