Lecce, Della Rocca è¨ ufficiale. Lopez si allontana

Ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante brindisino che arriva in Salento a titolo definitivo. Il terzino uruguayano per ora non partirà in ritiro con il Lecce. Ipotesi di scambio con il Pescara tra Benassi e Cutolo

Il Lecce ha ufficialmente un nuovo attaccante. Alla fine l’accordo con la Cremonese è stato trovato e Gigi Della Rocca, 29enne punta brindisina, vestirà la maglia giallorossa nella stagione che è alle porte e, in tandem con Fabrizio Miccoli, cercherà di riportare la compagine salentina nel calcio che conta. Della Rocca lascia la società grigiorossa e si trasferisce in Salento a titolo definitivo, con le firme tra le due società che sembra siano arrivate nella tarda serata di ieri. Per una buona notizia, però, un’altra non farà felice i sostenitori giallorossi.

Il terzino uruguagio Walter Lopez, infatti, sembra essere sempre più lontano dal Lecce. Il procuratore del calciatore, Pablo Bentancourt, dovrebbe cedere il cartellino del calciatore, ma l’accordo per concludere la trattativa per ora è lontano. Il giocatore avrebbe voluto unirsi ai suoi compagni di squadra della passata stagione, già dalla settimana prossima, ma per ora dovrà aspettare. Possibile che si trovi una soluzione che vada bene ad entrambe le parti, ma sul mancino uruguayano resta l’ombra dell’interesse di molte squadre di B. Savino tesoro dovrebbe fare un piccolo sforzo per assicurarsi il giocatore a titolo definitivo e regalare a Lerda un pezzo importante del mosaico costruito negli scorsi mesi.

Circolano voci affascinanti, intanto, su un possibile scambio tra Pescara e Lecce, con l’idea di portare nel Salento l’esperto attaccante esterno Aniello Cutolo e di girare in Abruzzo il portiere Max Benassi. Per ora è solo un’idea, ma non è escluso che la trattativa possa avere risvolti importanti nelle prossime ore. Cutolo, negli ultimi 5 anni, ha fatto molto bene in B con le maglie di Crotone, Padova ed appunto Pescara e rappresenterebbe un’alternativa di esperienza e qualità agli schemi tattici del tecnico di Fossano. 

Si avvicina a grandi passi, intanto, il giorno del raduno. I giallorossi si ritroveranno martedì prossimo per effettuare le visite mediche e i primi test sul campo. I primi allenamenti saranno svolti o al Via del Mare o al Comunale di Squinzano e poi la comitiva si trasferirà a Saint Vincent il 19 luglio per cominciare ufficialmente il ritiro precampionato.