Lecce, rinnova Checco Lepore. Ancora un anno in giallorosso per lui

​La notizia è stata comunicata, attraverso un comunicato ufficiale, direttamente dalla società. I primi due mattoncini sono così stati posti. Ora, si tratterà di continuare nel progetto di rinforzamento per regalare a Mister Asta una squadra competitiva.

Il Lecce e Checco Lepore. Due strade che sembravano doversi dividere e che invece si sono ritrovate e continueranno la loro storia d’amore anche nella prossima stagione. Il calciatore di origine leccesi voleva restare a tutti i costi ed alla fine la volontà delle due parti ha trovato un punto di incontro. Dopo l’arrivo di Giuseppe De Feudis arriva, quindi, il secondo rinforzo per il neo mister Antonino Asta.

L’esterno offensivo ha trovato l’accordo con la società giallorossa e farà parte anche del nuovo corso, rinnovando così il contratto che era scaduto a fine giugno. Dopo l’ultima buona stagione disputata, in cui ha collezionato 27 presenze condite da tre gol, il calciatore vestirà la casacca salentina anche nella stagione 2015/2016 e si aggregherà al gruppo in serata, quando raggiungerà i compagni nel ritiro di Castel di Sangro.

La notizia del rinnovo del 30enne è una di quelle che fanno bene al calcio. Da sempre tifoso giallorosso, infatti, Franco Lepore voleva restare nella squadra del suo cuore ed alla fine ci è riuscito con grande soddisfazione anche dei tifosi giallorossi che sanno quanto il loro beniamino abbia sofferto per l’ultima stagione deludente della squadra.

La notizia è stata comunicata, attraverso un comunicato ufficiale, direttamente dalla società. I primi due mattoncini sono così stati posti. Ora, si tratterà di continuare nel progetto di rinforzamento per regalare a Mister Asta una squadra competitiva che possa giocarsela con il resto delle compagini per il ritorno in Serie B, nel calcio che conta, lì dove il Lecce manca da tanto, troppo tempo ormai.



In questo articolo: