Lecce, segnali positivi dall’infermeria

I salentini hanno dato il via ieri agli allenamenti in vista della gara contro la salernitana. Miccoli, D’Ambrosio e Diniz hanno lavorato regolarmente. Si riduce il numero degli infortunati. Sei giocatori della berretti in Nazionale Under 18.

Dopo il buon pareggio ottenuto domenica pomeriggio contro la Juve Stabia in trasferta, neanche una giornata di riposo per i giallorossi che nella mattinata di ieri si sono ritrovati al “Comunale” di Squinzano per dare il via alla preparazione in vista della gara che venerdì sera li vedrà opposti alla Salernitana.

Alla ripresa degli allenamenti il gruppo di calciatori che ha disputato la partita in terra campana ha svolto un lavoro di scarico, mentre gli altri, tra cui D'Ambrosio, Diniz e Miccoli si sono allenati regolarmente agli ordini di mister Lerda.

Hanno lavorato a parte Bogliacino, Vinetot, Salvi e Papini.

Per la prossima trasferta a Salerno, tornerà a disposizione Lopez, che ha scontato le due giornate di squalifica.

Iniziano ad aversi buone notizie, quindi, per quel che riguarda il capitolo infortunati che nel corso di questa stagione molti grattacapi ha dato all’allenatore di Fossano. Per la partita con la compagine amaranto, quindi, dovrebbero tornare a disposizione il capitano, il centrale brasiliano e l’esterno di difesa fermo ai box dallo scorso campionato a causa di un grave infortunio alla caviglia. Da valutare solamente lo stato di forma dei tre e la loro capacità di reggere il ritmo partita.

Intanto, sei giocatori giallorossi della formazione Berretti sono stati convocati in  Nazionale Under 18 di Lega Pro per uno stage di selezione, che si svolgerà a  Pagani sabato 25 ottobre. Si tratta di Simone Cassano, Gianmarco Chironi, Luigi Cuppone, Andrea Morello, Samuele Parlati e Alessandro Pirretti.

Oggi è in programma un allenamento sempre a Squinzano.



In questo articolo: