Esplosione nella notte a Taurisano, distrutto portone di un box. Cause accidentali

La deflagrazione avvenuta intorno alle 3.00 e ha provocato danni anche alle abitazioni limitrofe. Sul posto Vigili del Fuoco, Agenti di polizia del Commissariato locale e della Scientifica. Al vaglio tutte le ipotesi.

pompieri-salento

Non è stato certamente un risveglio tranquillo, quello dei cittadini residenti in via Bellini a Taurisano.

Un forte, fortissimo boato dovuto a un’esplosione, intorno alle ore 3.30 della nottata appena trascorsa, ha interrotto bruscamente il sonno.

La deflagrazione ha interessato un’abitazione sita nella strada centrale del comune del Sud Salento ed ha totalmente distrutto l’ingresso del garage, causando danni anche alle case limitrofe: un’abitazione posta di fronte al box riporta la rottura del vetro della porta e della finestra, mentre due abitazioni laterali hanno ad oggi le porte finestre distrutte. Ad essere danneggiata anche un’autovettura parcheggiata nelle vicinanze.

Non appena dato l’allarme, sul posto sono intervenuti prontamente gli agenti di Polizia del Commissariato di Taurisano, i Vigili del Fuoco e gli uomini della Polizia scientifica.

Una volta sul luogo della deflagrazione i rappresentanti delle Forze dell’Ordine si sono messe prontamente all’opera per  compiere tutti i rilievi del caso. A quanto è emerso le cause sarebbero accidentali e collegate al guasto della bomboletta di gas di un frigorifero.



In questo articolo: