Maxi Operazione della Guardia di Finanza a Brindisi, sequestrati 400 Kg di marijuana

Quasi mezzo quintale di marijuana è stato sequestrato la scorsa notte dai militari brindisini che, nell’operazione, hanno sequestrato anche un furgone.

Una maxi operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e la criminalità organizzata è stata condotta la scorsa notte dai militari della Guardia di Finanza lungo la litoranea sud di Brindisi. Sono oltre 400 i Kg di marijuana, infatti, sequestrati dai finanzieri che, molto probabilmente, erano pronti per dileguarsi a macchia d’olio anche nei traffici illegali di tutto il Salento.

L’operazione ha visto intercettare due auto e un furgone sospetti che viaggiavano a fari spenti in zona “Canale Foggia”. Dopo un breve inseguimento il mezzo è uscito fuori strada e l’uomo alla guida si è dileguato nel nulla. Stessa cosa sono riusciti a fare i complici a bordo delle auto.

I militari hanno sequestrato oltre alla droga, confezionata in 29 grossi involucri impermeabili, il gommone sul quale è giunta la marijuana, un trattore che era nei pressi del luogo dello sbarco a bordo del quale c'era una persona poi fuggita, e una pistola 'Browning' con il colpo in canna, trovata, con la droga, nel furgone abbandonato dal conducente.



In questo articolo: