Seda una rissa, si becca una coltellata. 26enne finisce al Pronto soccorso

Un senegalese 26enne per sedare una rissa scoppiata tra alcuni stranieri, che sostiene di non conoscere, in Piazzetta Santa Chiara, è finito al pronto soccorso del Vito Fazzi con una ferita ad una coscia. Indaga la polizia

Tocca partire dalla fine per capire o tentare di capire che cosa realmente sia accaduto sabato notte, nel cuore della movida leccese. L’epilogo, in questo caso, è una corsa all’Ospedale “Vito Fazzi” del capoluogo barocco per un 26enne senegalese che si è presentato al pronto soccorso con una ferita d’arma da taglio ad una coscia. Il taglio ha richiesto tre punti di sutura, nulla di grave dal punto di vista medico ma comunque “abbastanza” per volerci vedere chiaro. Così, è scattata la segnalazione del caso alla Questura.
 
A raccontare i fatti agli agenti è stato lo stesso 26enne. A notte fonda, quando da poco erano passate le 2.30, il giovane che stava passeggiando in piazzetta Santa Chiara si è ritrovato, suo malgrado, ad assistere ad un’animata discussione. A litigare stando a quanto dichiarato, alcuni connazionali. Ad un certo punto, però, la diatriba è degenerata talmente tanto da trasformarsi in una rissa vera e propria. Ed è proprio per sedare gli animi che il 26enne avrebbe deciso di mettersi in mezzo.
 
Una buona azione pagata a caro prezzo se ad un certo punto dal parapiglia generale sarebbe spuntato fuori un coltello. Sempre che le cose stiano realmente così come raccontate dal senegalese. Non è ancora chiaro, infatti, se il 26enne sia rimasto ferito in maniera accidentale nel tentativo di riportare la calma o se volutamente sia stato colpito con un’arma da taglio, un coltello o con qualunque altro oggetto in grado di provocare una ferita del genere come una bottiglia rotta, ad esempio. In ogni caso, il malcapitato – come detto – s’è beccato una ferita ad una coscia che ha richiesto l’intervento dei sanitari.
 
La  polizia non ha elementi per verificare il racconto del giovane, quando le volanti hanno raggiunto Piazzetta Santa Chiara non hanno trovato nessuno, ma è anche vero che era trascorso molto tempo dai fatti.  



In questo articolo: