Strada allagata danneggia una casa: condannato comune di Cavallino

Il Giudice di Pace di Lecce condanna il Comune di Cavallino in quanto proprietario del tratto di strada completamente allagato che ha provocato numerose infiltrazioni presso la casa di un privato.

Il Comune di Cavallino è responsabile della cattiva manutenzione della strada pubblica. E’ quello che ha stabilito il Giudice di Pace di LecceAvv. Franco Giustizieri, con una  sentenza depositata lo scorso 15 gennaio, con cui è stata accolta la domanda di risarcimento dei danni patiti dalla abitazione di un privato cittadino.

In particolare, il proprietario dell’abitazione in questione, assistito dallo Studio Legale Matranga, ha subito un danno di mille e cinquecento euro circa, a causa delle infiltrazioni presenti nella propria abitazione, provocate dall’allagamento della strada pubblica. Le “carenze strutturali della strada”  accertate dal consulente tecnico nominato dal Giudice, sono state considerate dallo stesso del tutto “condivisibili”.

Oltre al risarcimento dei danni il Giudice di Pace ha condannato il Comune di cavallino al pagamento delle spese del giudizio del cittadino, per una cifra pari a 300 euro



In questo articolo: