Ugento, forza le slot machine del bar e fugge con 700 euro. Ai domiciliari un 38enne

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha approfittato di un momento di distrazione dei dipendenti del bar per fare il colpo.

È stato un momento di distrazione a permettere al ladro di fare il colpo. Nella mattinata di ieri, infatti, presso lo “Snack Bar” di Ugento un uomo ha approfittato di essere lontano dagli sguardi dei dipendenti, intenti a servire gli altri clienti del locale, per forzare e aprile le slot machine nel locale. Un totale di 700 euro estratto da ben 3 slot machine. L’uomo si è subito dato alla fuga con il bottino.

Ma non è riuscito a farla franca. Infatti, l’uomo di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine di Ugento è stato individuato dai carabinieri della stazione locale poco dopo e sono subito scattati i domiciliari.



In questo articolo: