Tenta di strangolare la ex compagna e di gettarla nel pozzo: condannato a 8 anni, finisce in Carcere

Per Vittorio Delle Rose si sono aperte le porte di Borgo San Nicola. Dovrà scontare otto anni di Carcere per “tentato omicidio”. Aveva cercato di uccidere la ex compagna, prima con una corda poi tentando di gettarla in un pozzo.

Carcere

Si trovava ai domiciliari, ma sul suo capo pendeva una condanna a 8 anni di carcere con l’accusa di tentato omicidio e per questo motivo, per Vittorio Delle Rose, 72enne di Copertino, si sono aperte le porte del Carcere di Lecce. L’uomo è stato accompagnato a Borgo San Nicola dai carabinieri della locale tenenza che hanno bussato alla porta della sua abitazione, stringendo tra le mani un’ordinanza di sostituzione della misura coercitiva in atto.

Lei lo lascia, lui tenta di strangolarla e gettarla in un pozzo

Era il 7 settembre del 2017, quando l’uomo ha tentato di uccidere la ex compagna, molto più giovane di lui. Non aveva accettato la fine della relazione, al punto da concepire l’idea di mettere fine alla vita della sua compagna, prima provando a strangolarla con una corda che aveva portato con sé, poi cercando di gettarla in un pozzo, appena scoperchiato

Era riuscito a convincere la ex ad accompagnarlo a trovare un amico comune a Monteruga, frazione di Veglie e lei si era fidata.

Si è salvata la sola

La poveretta è riuscita a divincolarsi e a scappare sulla provinciale dove ha chiesto aiuto, spaventata, ad alcuni automobilisti di passaggio che hanno poi avvisato dell’accaduto i carabinieri della stazione di Veglie. Entrambi quel giorno finirono in Ospedale: lei al “Vito Fazzi” di Lecce per le ferite riportate, lui al “San Giuseppe” di Copertino perché era stato colto da un malore quando era stato accompagnato in caserma per essere interrogato. 

Non avevo intenzione di ucciderla’ aveva detto ai suoi avvocati, Silvio Verri e Giuseppe Nestola prima dell’udienza di convalida dell’arresto.

In queste ore l’uomo, terminate formalità rito, è stato accompagnato presso la casa circondariale.



In questo articolo: