«Business Arabic», imprenditori a lezione di lingua e cultura araba

‘Business Arabic’ si chiama cosè¬ il nuovo corso di formazione rivolto a 20 imprenditori che intendono sviluppare partnership nei paesi di lingua araba.

«Business Arabic», il percorso formativo destinato a 20 imprenditori che intendono sviluppare partnership o relazioni d’affari nei paesi di lingua araba, inizierà il prossimo 5 novembre presso la Camera di Commercio di Lecce. 7 incontri pomeridiani in cui ci saranno anche diversi testimonial che operano nelle aree geografiche di riferimento

Un patrimonio di conoscenze millenario, affascinante, straordinario che è riuscito a conquistarsi un ruolo importante nel pensiero e nella storia occidentale, un bagaglio inestimabile di saperi che gli europei hanno fatto propri, nel corso delle epoche, abbracciandoli totalmente. Dai numeri ai logaritmi, dall’astronomia all’architettura non esiste campo che non abbia subito il fascino di quegli antichi insegnamenti, da centinaia di anni a questa parte. Questo e molto altro ci sarebbe da dire quando si parla della «cultura araba», una cultura che ha ancora molto da insegnare. Oggi come oggi, interagire e fare business con gli arabi è un'opportunità da non trascurare. Con l'ascesa del tasso di immigrazione verso il Mediterraneo, con l'aumento nel nostro Paese delle imprese gestite da imprenditori arabi e con l'intensificarsi degli scambi commerciali nei mercati in medio oriente, studiare i propri “partner” è la strategia migliore non solo per cogliere le opportunità, interpretare segnali, intuire le tattiche e gestire gli eventuali problemi ma anche per fare buoni affari.  In un mondo sempre più interconnesso economicamente e culturalmente, ci troviamo molto spesso a doverci misurare a livello internazionale, per questo è bene sapere che per gli arabi, il business non è sempre business ma una cultura vera e propria, connotata nel loro Dna. È in questo contesto che si inserisce «Business Arabic» il percorso formativo destinato alle PMI salentine, con l’obiettivo di trasferire loro elementi applicativi della lingua e della cultura arabe (vocabolario tecnico, basi sociologiche, consuetudini) utili nei rapporti commerciali e per gli scambi interculturali con la sponda sud del Mediterraneo e con il Medio Oriente.

Il progetto, la cui realizzazione è affidata all’Azienda Speciale per i Servizi Reali alle Imprese con la  collaborazione dell’ “Associazione per lo sviluppo delle relazioni economico culturali tra l’Italia e l’Iraq",  è destinato a 20 imprenditori, o appartenenti a staff di imprese di piccola e media dimensione, che intendano sviluppare partnership e/o relazioni d’affari nei Paesi di lingua araba.
Il percorso formativo sarà sviluppato su 7 incontri pomeridiani, di 4 ore ciascuno (dalle ore 15.00 alle ore 19.00) e si terrà presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio in viale Gallipoli 39, con cadenza bisettimanale (martedì e giovedì).
Il corso tratterà in particolare: Esperienze lavorative e approccio al mercato; Inquadramento storico e filosofico; Elementi politici e geografici; Criticità relative a missioni outgoing ed incoming; Diritto ed inquadramento legale nei Paesi arabi ed islamici; Servizi ed attività di organizzazioni estere a supporto dell’internazionalizzazione; Cultura contemporanea.
È prevista la partecipazione di testimonials che operano nelle aree geografiche di riferimento e le lezioni si svolgeranno nei giorni 5,7,12,14,19,21,26 novembre 2013, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, al termine delle quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
A coloro che frequenteranno il corso è richiesto il versamento della quota di €.100,00, Iva compresa, da effettuare sulle seguenti coordinate bancarie intestate all’Azienda Speciale:
IT 44 J052 6279 748T 2099 0000 542.
Le domande saranno accolte secondo l’ordine cronologico di arrivo e saranno ammessi a frequentare il corso i primi 20 soggetti pervenuti; ad essi sarà chiesto di mettersi in regola, prima dell’avvio delle attività, con il versamento della quota di partecipazione prevista. Eventuali rinunce saranno coperte scorrendo la graduatoria sino alla copertura del numero di posti programmato.

Le domande dovanno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 29 ottobre 2013 a:
Azienda Speciale SRI c/o Camera di Commercio IAA viale Gallipoli 39 73100 Lecce specificando progetto Business Arabic 



In questo articolo: